terzo-settore
10 giugno 2019

Cultura, eventi e spettacoli

A Lamezia il 21 giugno workshop su «Riforma del Terzo Settore vincoli e opportunità»


Riforma del Terzo Settore vincoli e opportunità – amministrazione collaborativa: coprogrammazione e coprogettazione: uesto il tema del Workshop organizzato dal Forum del Terzo Settore del lametino e reventino con la collaborazione dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Calabria, che si terrà a Lamezia Terme, venerdì 21 giugno 2019, dalle ore 8.30 alle 13.30 presso il Palazzo Municipale di Lamezia Terme nella Sala Napolitano.

L’evento è rivolto agli enti del terzo settore, ai cooperatori sociali e ai professionisti degli enti pubblici che intendono investire sulla progettazione partecipata e sullo sviluppo di partnership.
Fare rete per fare welfare, dalle aziende ai territori: strumenti, attori, processi, dice la Portavoce Graziella Catozza, la progettazione sociale si basa sull’intelligenza collettiva, che connette «saperi» dispersi ovunque (anche dove meno te l’aspetti), riuscendo a scovarli, catalizzarli, valorizzarli e finalizzarli. I metodi di progettazione partecipata fanno leva su questa “struttura” sollecitando la mobilitazione effettiva delle competenze esistenti in un determinato ambiente (più o meno visibili, conosciute, legittimate), consente a persone, gruppi, organizzazioni, enti pubblici di affidarsi ad una gamma più vasta e diversificata di competenze.

Proprio con il relatore, Dott. Vincenzo Costa, esperto e delegato sulla Riforma all’interno del Consiglio nazionale del Terzo Settore e Coordinatore della Consulta Nazionale del Volontariato, si affronteranno gli aspetti più salienti previsti dalla nuova normativa.

Il Forum del Terzo Settore del Lametino è un organo riconosciuto dal Ministero del Lavoro, infatti nel 2017 , Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ed il Forum Nazionale del Terzo Settore hanno formalizzato un percorso di collaborazione avviato da tempo sui temi di comune interesse e che, sulla base del pieno riconoscimento del ruolo di rappresentanza dei Forum, sviluppano un confronto condiviso sulla definizione dei contenuti dei vari decreti attuativi della legge delega per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale, a partire da quello relativo al Codice del Terzo settore. I principali compiti del Forum del Terzo Settore lametino sono:
• la rappresentanza sociale e politica nei confronti di governo e istituzioni;
• il coordinamento e il sostegno alle reti inter associative;
• la comunicazione per dar voce a valori, progetti e istanze delle realtà organizzate del Terzo Settore.

La partecipazione al workshop è rivolta anche agli iscritti all’ordine degli Assistenti sociali, è gratuita e consente l’attribuzione di massimo n.04 crediti formativi. A tutti i partecipanti, se richiesto, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.
La prenotazione all’incontro è obbligatoria e dovrà essere effettuata entro il 15 giugno tramite Email forumlametinoterzosettore@gmail.com


Leggi anche...



News
Scuola. Proposte CNDDU su assegnazione e...

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende, in...


News
Maida protagonista di un laboratorio di...

Si è concluso con gli esami di profitto nei giorni scorsi il Laboratorio di Urbanistica del...


News
Stato emergenza: ipotesi di proroga fino al 31 ottobre

Il governo starebbe pensando di prorogare lo stato di emergenza da Covid 19 al 31 ottobre,...


News
Coronavirus. Bozza nuovo Dpcm: stop ai voli,...

Le proposte, a quanto si apprende da fonti del ministero della Salute, sono contenute nel...