locandina-seminario-pa-forum
1 novembre 2019

Cultura, eventi, spettacoli e sport

A Lamezia il 5 novembre seminario «Non autosufficienza: una sfida collettiva a tutela delle persone fragili»


Si svolgerà il 5 novembre a Lamezia Terme il seminario “Non autosufficienza: una sfida collettiva a tutela delle persone fragili”, organizzato dal Forum del Terzo Settore del Lametino per la preparazione degli indirizzi strategici per l’utilizzo dei Fondi della Non autosufficienza.
Il seminario nasce da una ricognizione dei bisogni nei Comuni presenti sul territorio del lametino e del Reventino. “Il tema della non autosufficienza ha fatto in tempo a diventare una retorica ma non una politica perchè troppo spesso la politica è stata indifferente ai luoghi”. La necessità di insistere perché le politiche del territorio rilancino e diano vita a strategie “a misura delle persone e dei luoghi” che ne sappiano interpretare i bisogni e valorizzare le capacità, che animerà la giornata di formazione offerta dal Forum del Terzo Settore del Lametino alle Pubbliche amministrazioni.

“Per uscire dalla trappola del sotto-sviluppo che caratterizza le aree marginalizzate e/o montane sono necessarie politiche ispirate ad alcuni principi: l’approccio strategico, che integra in un’unica visione e affronta in modo integrato le diverse dimensioni di vita di chi vive in un’area marginalizzata perchè è il solo che può modificare in modo permanente il destino di un territorio; è necessario combinare dettagli e sistema, azione strategica territoriale e impegno delle politiche locali ad adattare l’azione ordinaria delle strategie che emergono dai territori per dare loro natura permanente; è fondamentale costruire “case comuni accessibili” in cui i cittadini possano partecipare e confrontarsi, condividere conoscenze e innovare e garantire la misurazione e la valutazione dei risultati esposta al pubblico dibattito. E perché tutto ciò avvenga occorre innovare con radicalità le Pubbliche Amministrazioni: servono buoni amministratori, con le competenze giuste, motivati a badare ai risultati e a rischiare per raggiungerli.”

È possibile promuovere strategie integrate, disegnate a misura delle persone e dei luoghi, capaci di toccare tutte le dimensioni della vita dei cittadini e delle cittadine e dando loro il potere di orientare le scelte? Ne parliamo con la relatrice Presidente della Fish Calabria Nunzia Coppedè il 5 novembre ore 10.00 nel Salone della Chiesa del Redentore via Pietro Caligiuri Quartiere Bruzia- Lamezia Terme, insieme a politici locali e pubblici amministratori, aperto a chi vuole migliorare lo stile di vita di una fascia debole.

Questo territorio necessita di un radicale cambiamento delle politiche di sviluppo: non si tratta più di realizzare interventi compensativi che mortificano territori ricchi di dinamismo. Servono piuttosto interventi strategici rivolti ai luoghi, ossia disegnati a misura delle persone nei territori, nei comuni. “Per questo – conclude la Portavoce Graziella Catozza – la strategia di monitoraggio per le aree interne coordinata dal Forum del Terzo Settore del Lametino ( Ente riconosciuto dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali l’avviso pubblico del 4 agosto 2017 ARTICOLI 59 E 64 DEL CODICE DEL TERZO SETTORE), rappresenta una strada importante e innovativa per il territorio del lametino e del reventino”.


Leggi anche...



Libri e dintorni
«I luoghi nell’anima» di Annamaria Bruni:...

I LUOGHI NELL'ANIMA di Annamaria Bruni è l'ultimo nato della casa editrice InCalabria...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
«Vi dichiaro uniti», il primo libro che parla...

Vi dichiaro uniti, il primo libro che parla delle Unioni Civili, in Italia, raccontato dalla...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
LIFF6: tutti i vincitori del concorso...

Si è concluso il Concorso Colpo d’occhio, la sezione competitiva internazionale dedicata ai...


News Calabria
Viale Isonzo, quartier generale del degrado...

“Dopo l’incursione della trasmissione televisiva “Le Iene” si è parlato tanto, pure...