shw-cooking
31 marzo 2018

Vetrine

A Lamezia Terme il 4 aprile speciale show cooking «A cena con la nutrizionista e la pastry chef»


Si svolgerà il 4 aprile a Lamezia Terme A cena con la nutrizionista e la pastry chef, uno speciale show cooking dedicato alle ricette della tradizione italiana.

L’appuntamento, così come il primo della serie svoltosi a dicembre, è alle 20 presso il ristorante lametino Trani a go go, sempre a cura della nutrizionista Alma Battaglia affiancata per l’occasione dalla pastrychef Giulia Frank.

Entrambe diplomate in Nutrizione culinaria, si cimenteranno questa volta nella preparazione di un menù completo: la nutrizionista spiegherà come preservando la tradizione si possono creare dei piatti appetitosi con meno calorie, mentre la pastrychef preparerà in diretta la pasta all’amatriciana, il vitel tonnè e per concludere il tiramisù, il dolce italiano più famoso al mondo.

Oggi il cibo e l’alimentazione sono al centro della nostra vita, intorno ad essi ruotano molti comportamenti simbolici, sociali, spirituali e psicologici.

Ritrovarsi con gli amici al ristorante o in pizzeria rappresenta un momento importante di convivialità, passare le festività a tavola insieme alla propria famiglia oltre che ad avere un valore spirituale ha anche un valore simbolico.

A volte però capita che dopo ci si ritrova appesantiti e in colpa per avere esagerato. La soluzione sarebbe quindi rinunciare a tutte le prelibatezze per vivere più a lungo e senza patologie?

Ovviamente no, la chiave per rimanere in salute è quella di avere un’alimentazione equilibrata e varia. Oggi anche chi lavora nel settore del food si è reso conto che è fondamentale servire al cliente dei piatti gustosi ma anche salutari.

Per fortuna oggi gli chef e i pasticceri del futuro pensano alla nostra salute cercando di creare dei piatti buoni ma bilanciati. Tutto ciò grazie alla Nutrizione culinaria, una branca della Nutrizione applicata alla cucina e alla pasticceria.

Ma sicuramente da soli non si va da nessuna parte: il binomio perfetto è l’unione tra nutrizionisti chef e pasticceri, per creare dei piatti per tutte le esigenze dal bambino all’anziano, dal malato alla persona sana.

Il nutrizionista grazie alle sue competenze scientifiche è in grado di spiegare che cosa sta accadendo nella padella o nel forno quando cuociamo una lasagna o un dolce ma anche l’importanza di pesare gli alimenti perché le misure occhiometriche potrebbero rendere il piatto sbilanciato in zuccheri e grassi.


Leggi anche...



News Lamezia e lametino
Vaccini antinfluenzali: somministrazione gratuita a...

Al via la campagna vaccinale gratuita promossa dal Rotary Club di Lamezia Terme insieme al...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Confartigianato Catanzaro lancia il progetto...

Confartigianato Catanzaro si propone di contribuire alla valorizzazione del centro storico del...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Bevivino (presidente Multiservizi):...

Nel rispetto dell’Azienda che rappresento e dei suoi dipendenti, ho il dovere di intervenire...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
A Lamezia VINILICA33: la musica in vinile suona al...

Secondo appuntamento di ViniliCa33 con protagonisti la musica, i dischi e i ricordi del...