nautilus2
16 marzo 2019

Copertina

Al via il Premio Letterario Nazionale NAUTILUS: il bando della seconda edizione


E’ stato presentato a Lamezia, nell’ambito di Ormeggi Festival, il Premio Letterario Nautilus, indetto da Reportage, lo storico marchio editoriale calabrese, patrocinato dal Sistema Bibliotecario Lametino.
In perfetta sintonia con Ormeggi, la rassegna letteraria diretta da Simona Viciani e coordinata da Maria Chiara Caruso dedicata al viaggio (reale o metaforico), Nautilus si prefigge, anche per la seconda edizione, di trovare nel mare magnum degli aspiranti scrittori e poeti, testi preziosi e originali, degni per questo di essere condivisi con un pubblico più vasto.

Nautilus come la conchiglia in eterno movimento, Nautilus come il famoso sommergibile nato dalla fantasia di Jules Verne, Nautilus come l’opera ideata e firmata dal maestro Francesco Antonio Caporale che ancora una volta sarà consegnata in premio al primo classificato al Concorso.

Anche la seconda edizione del Concorso Letterario Nautilus, parte integrante del progetto «Nautilus-Parole in movimento» bottega di narrazione, lettura e scrittura condivisa, vedrà protagonisti racconti inediti il cui tema sarà quest’anno Sì viaggiare, dal titolo della famosa canzone di Lucio Battisti. Viaggio dunque inteso come percorso, scoperta, incontro, reale o immaginario, con mondi nuovi e diversi, occasione di conoscenza, crescita e cambiamento.

La Giuria del Concorso è composta da Annamaria Persico, presidente, Daniela Grandinetti, Andrea Di Consoli, Maria Scaramuzzino, Francesco Polopoli.
Il Concorso Nautilus prevede anche sezioni fuori concorso come il Premio Speciale Mattia Guerrieri, indirizzato alle scuole che lavorano sul tema «Diverso da chi», e il Premio Speciale Federico Arcuri, per chi opera nel campo della comunicazione sociale. Altri naviganti si aggiungeranno al Nautilus e tante sorprese saranno annunciate nelle prossime iniziative dell’Associazione Reportage.

REGOLAMENTO DEL PREMIO
Articolo 1: L’associazione culturale Reportage organizza il Premio Letterario Nazionale «Nautilus» che si prefigge di trovare, nel mare magnum degli aspiranti scrittori, testi preziosi e originali, degni per questo di essere condivisi con un pubblico più vasto.
Il tema di questa seconda edizione è Sì, viaggiare: ricordando la famosa canzone di Lucio Battisti, viaggio inteso come percorso, scoperta, incontro, reale o immaginario, con mondi nuovi e diversi, occasione di conoscenza, crescita e cambiamento.

Sì, viaggiare
Evitando le buche più dure
Senza per questo cadere nelle tue paure
Gentilmente senza fumo con amore
Dolcemente viaggiare
Rallentando per poi accelerare
Con un ritmo fluente di vita nel cuore
Gentilmente senza strappi al motore
E tornare a viaggiare
E di notte con i fari illuminare
Chiaramente la strada per saper dove andare
Con coraggio gentilmente, gentilmente
Dolcemente viaggiare

Articolo 2: La Giuria del Premio è composta da critici letterari, giornalisti, scrittori ed esperti di editoria. Sono ammessi all’esame della Giuria lavori inediti (quindi mai pubblicati da una regolare casa editrice, sprovvisti di codice Isbn e non pubblicati su blog, siti, social network) in lingua italiana. I lavori dovranno rimanere inediti fino alla data di premiazione.

Articolo 3: Al Premio possono partecipare scrittori che abbiano raggiunto il 18° anno di età entro il 16 marzo 2019, data di apertura del bando, di qualsiasi nazionalità purché l’opera presentata sia in lingua italiana.

Articolo 4: Si partecipa al Concorso presentando un racconto di lunghezza massima 10 cartelle (20 mila caratteri complessivi, spazi inclusi).

Articolo 5: La quota di iscrizione è fissata in euro 20,00 per sezione da versare sul conto corrente postale n. 1044956454 o con bonifico su IBAN IT29-J076-0104-4000-0104-4956-454
a: Associazione Reportage Via Ubaldo De Medici, 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ) indicando come causale «Partecipazione Premio Nautilus».

Articolo 6: Ogni partecipante dovrà far pervenire alla Segreteria del Premio presso Associazione Reportage/Maria Persico, Via Ubaldo De Medici, 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ) oppure via mail all’indirizzo reportagelamezia@libero.it:

• 3 copie dell’opera in formato cartaceo (nel caso di consegna a mano o via posta, non saranno accettate opere scritte a mano) oppure file in formato word dell’opera;
• copia ricevuta di pagamento della quota di partecipazione;
• nota contenente le generalità complete (nome, cognome, indirizzo, e-mail, telefono, firma autografa);

Articolo 7: Le opere dovranno pervenire alla Segreteria del Premio entro e non oltre il 31 agosto 2019.

Articolo 8: Fra tutti i partecipanti al Premio, saranno selezionati
• numero 5 autori di raccconti che saranno raccolti in un volume pubblicato da Edizioni Reportage.

Tutti i finalisti riceveranno un attestato di merito durante la cerimonia di premiazione e 3 copie a testa del volume contenente le opere finaliste.
La Giuria si riserva il diritto di assegnare altri premi tra i finalisti per ognuna delle due sezioni.
Il primo classificato riceverà in premio la scultura Nautilus del maestro Francesco Antonio Caporale.

Art. 9: La cerimonia di premiazione si svolgerà a Lamezia Terme entro dicembre 2019.

Art. 11: Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Art. 12: Gli autori partecipanti per tutta la durata del Premio resteranno proprietari del copyright delle proprie opere presentate, i finalisti concederanno all’Associazione Reportage di pubblicare le opere in un volume contenente i racconti e le poesie selezionate, dietro firma di regolare contratto e solo per questa edizione.

Art.13: Gli autori finalisti saranno avvisati via mail dalla Segreteria. La Giuria provvederà alla proclamazione dei vincitori durante la cerimonia di premiazione. Attestati e premi dovranno essere ritirati personalmente all’atto della suddetta cerimonia. In caso di impossibilità può essere data delega scritta ad altra persona.

Art. 14: l’associazione Reportage terrà conto delle opere finaliste che avranno conseguito i migliori punteggi, e si riserva la facoltà di formulare un’eventuale proposta di pubblicazione all’autore.

La partecipazione al Premio Letterario Nazionale Nautilus implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

INFORMATIVA
Art.15: Ai sensi del D.lgs 196/2003, «Codice in materia di protezione dei dati personali», i partecipanti al Premio Letterario Nazionale Nautilus si impegnano all’osservanza di tutti gli articoli e autorizzano Reportage al trattamento dei dati personali, per permettere il corretto svolgimento del Premio.

Segreteria Premio
c/o Associazione culturale Reportage
Via Ubaldo De Medici 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ)

Contatti: reportagelamezia@libero.it


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
Scuola. Decreto Inclusione: i Partigiani della...

I Partigiani della Scuola Pubblica esprimono alcune loro perplessità in merito...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
A Catanzaro il 29 maggio il «Festival dello...

Torna a Catanzaro il Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS, la più grande...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme: Premio nazionale di musica ad...

Grande successo per l’orchestra della scuola media di Pianopoli, che fa parte...


Salute, benessere e ambiente
TUTTO PIZZA 2019: Il maestro pizzaiolo Sorbillo...

Continua l’avanzata della nutraceutica del food tramite un prodotto tradizionale come la...