divieto-di-balneazione-625x350-1521875316
7 agosto 2018

News Calabria

Balneazione 2018: punti non conformi a Rossano, Longobardi, Belmonte Calabro e Amantea


Il Servizio Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha comunicato al Sindaco e contestualmente al Ministero della Salute ed alla Regione Calabria, la non conformità dei risultati delle analisi dei campioni prelevati in data 06.08.2018 nei seguenti punti:
Num. ID: IT018078108001 – Faro Trionto
Num. ID: IT018078108015 – 100 mt. dx Faro Trionto
Num. ID: IT018078108016 – 100 mt. sx Faro Trionto
Num. ID: IT018078108002 – Sbocco Fosso Frascone
Num. ID: IT018078108004 – Casello Toscano
Num. ID: IT018078108006 – Camping Pitagora
in cui è stato riscontrato un valore di Escherichia coli SUPERIORE ai limiti del D.Lgs. 116/08 .

Il Servizio Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha comunicato ai Sindaci e contestualmente al Ministero della Salute ed alla Regione Calabria, la non conformità dei risultati delle analisi dei campioni prelevati nei seguenti punti di prelievo:
Comune di Longobardi – (campione prelevato in data 03.08.2018) – Punto di prelievo: Zona Lidi (Num ind IT018078067003)
Comune di Belmonte Calabro – (campione prelevato in data 02.08.2018) – Punto di prelievo: 50 m dx torrente Verre (Num Ind IT018078013004)
in cui è stato riscontrato un valore di Enterococchi intestinali SUPERIORE ai limiti del D.Lgs. 116/08.

Il Servizio Acque del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza ha comunicato al Sindaco di Amantea (CS) e contestualmente al Ministero della Salute ed alla Regione Calabria, la non conformità dei risultati delle analisi dei campioni prelevati in data 02.08.2018 nei seguenti punti di prelievo:
Coreca – Scoglio Grande – Zona Lidi (Num ind IT018078010003)
Sottopassaggio FF.SS. (Num id IT0180T8010004)
in cui è stato riscontrato un valore di Enterococchi intestinali SUPERIORE ai limiti del D.Lgs. 116/08.

Sarà compito del Comune interessato avvisare la cittadinanza con apposita ordinanza del Sindaco di divieto temporaneo della balneazione; I risultati dei controlli suppletivi, che saranno effettuati al fine di verificare l’entità e la durata dell’inquinamento, saranno comunicati nel più breve tempo possibile per rimuovere il divieto di balneazione


Leggi anche...



News
Basta vittime sulla 106: benedetta la lapide in...

L’Associazione Basta Vittime Sulla Strada Statale 106 nella mattina di oggi è stata...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Il Lions Club Cosenza Host consegna le Borse di...

Si è svolta presso l’Auditorium Casa della Musica di Cosenza la cerimonia di consegna delle...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Salvatore De Biase: «La politica...

“Politica regionale miope: ancora una volta è stato disconosciuto il ruolo baricentrico di...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Torretta (KR): il 23 aprile presentazione Gran...

Il 23 Aprile a Torretta si prospetta un pomeriggio di grande cultura, un doppio appuntamento...