calabria-fest-totale
7 giugno 2019

Cultura, eventi e spettacoli

Calabria Fest: straordinario successo della prima serata con superospite Dolcenera. Stasera Nigiotti, domani Clementino e Chiara Galiazzo


E’ partito con uno straordinario successo il “Calabria Fest – Tutta Italiana”, il Festival della Nuova Musica Italiana che si svolgerà fino a sabato 8 giugno sull’imponente palcoscenico del maestoso Corso Numistrano di Lamezia Terme, ad ingresso libero.
Perfetta l’organizzazione dell’evento con migliaia di spettatori che hanno invaso il centro storico della Città e numeri record fatti registrare anche dalla diretta Rai attraverso le sue rete digitali e social. Come è noto, alla finalissima del Calabria Fest sono arrivati gli otto vincitori delle selezioni nazionali per artisti e band iniziate lo scorso marzo. Nella prima semifinale hanno superato il turno e hanno già avuto accesso alla finale di sabato Camilla Miconi arrivata con la sua band da Macerata e il duo Enrico Cuomo & Chiara Vescio, proprio di Lamezia.

Stop invece per il rapper Pika DFM proveniente da Altomonte e per Zarat arrivato da Napoli. A leggere il responso della giuria qualificata, composta da esperti e giornalisti, è toccato a Ruggero Pegna, direttore artistico e organizzativo del Festival, accompagnato dalla presidente dell’Associazione Art-Music&Co Giusy Leone, che produce la manifestazione con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, la partnership di Rai Radio Tutta Italiana e lo sponsor ufficiale Concessionarie Paradiso Group. Entusiasmo e lunghi applausi hanno accolto e accompagnato l’esibizione di Dolcenera, bravissima e in gran forma al suo pianoforte, super ospite della prima serata. Magistrale e impeccabile la conduzione di Gianmaurizio Foderaro, voce storica della Rai e responsabile di Rai Radio Tutta Italiana, che ha anche presieduto la giuria di qualità.
Straordinario l’allestimento, con l’imponente struttura scenica voluta da Pegna, che si è avvalso della scenografia disegnata da Francesca Ferraiuolo della Entopan e da un eccezionale gioco di luci ed effetti ad alta tecnologia realizzati dalla ChecK Sound di Antonio e Tommaso Paparo, con il coordinamento tecnico di Giacinto Lucchino.
La trasmissione televisiva attraverso Rai Play e Rai Radio Tutta Italiana è stata curata dal responsabile web delle reti digitali Rai Flavio Bianchi e dal suo staff a Lamezia Davide Lonardi e Angelo Terracciano, con la regia video di Enrico Pulice.

A contendersi il “Calabria Fest Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno di Rai Radio Tutta Italiana, questa sera saliranno sul palcoscenico Mava (Maglie – Lecce) con il brano Stereotipo; Regione Trucco (Ivrea – Torino) con il brano Indecentemente; Andrea Frontera (Como) con il brano Ballo da solo; Sorelle Prestigiacomo (Trapani) con il brano Con le mani in tasca. Ogni concorrente avrà la possibilità di eseguire altri due brani, oltre a quello votato nella fase di selezione.
I primi due classificati di questa sera si uniranno ai due già in finale. Super ospite di stasera sarà Enrico Nigiotti, tra i nomi più amati e radiodiffusi della nuova scena musica italiana. Il cantautore livornese, appena premiato anche all’Arena di Verona con il Music Award, eseguirà i suoi super successi, da “Nonno Hollywood” presentato all’ultimo Sanremo a “Notturna”, hit appena pubblicata e è già ai vertici di tutte le classifiche.

Oltre al “Calabria Festa Music Award” dell’orafo Gerardo Sacco al primo classificato, sono anche previsti altri tre riconoscimenti: il Premio Assomusica dell’ Associazione Italiana Produttori e Organizzatori di spettacoli dal vivo “per la presenza live”, il Premio Siae della Direzione Nazionale della Società Italiana Autori ed Editori al “Miglior Testo” e il Premio Social Web di Radio Tutta Italiana “per la comunicazione social”. Cresce intanto l’attesa anche per i super ospiti della serata finale: Chiara Galiazzo e Clementino, attesissimi dai numerosi fan di tutta la Calabria.

“E’ stata una partenza spettacolare, perfetta organizzativamente e con una cornice eccezionale di pubblico! Una soddisfazione immensa dopo mesi di lavoro e la cura meticolosa di ogni dettaglio”, sottolineano Ruggero Pegna, Gianmaurizio Foderaro, Giusy Leone e Giacinto Lucchino, che non perdono l’occasione per ringraziare l’Assessorato alla Cultura della Regione per aver inserito il progetto tra i Grandi Festival Storicizzati, la Direzione delle Concessionarie Paradiso Group per il prezioso supporto, gli Uffici Comunali, il Comando dei Vigili Urbani e il Commissariato di Polizia per la straordinaria collaborazione, che ha consentito la perfetta riuscita della prima serata.
Nel Villaggio Musicale sono stati presenti anche i volontari dell’Associazione Lamezia Rifiuti Zero che si occupano dei punti di raccolta differenziata dei rifiuti nell’ambito della loro campagna per la sensibilizzazione ambientale.
Per tutte le informazioni è possibile contattare la segreteria del Festival allo 0968441888, oppure le pagine facebook di Radio Rai Tutta Italiana, dell’associazione Art-Music&Co e del Calabria Fest.


Leggi anche...



News
Scuola. Proposte CNDDU su assegnazione e...

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende, in...


News
Maida protagonista di un laboratorio di...

Si è concluso con gli esami di profitto nei giorni scorsi il Laboratorio di Urbanistica del...


News
Stato emergenza: ipotesi di proroga fino al 31 ottobre

Il governo starebbe pensando di prorogare lo stato di emergenza da Covid 19 al 31 ottobre,...


News
Coronavirus. Bozza nuovo Dpcm: stop ai voli,...

Le proposte, a quanto si apprende da fonti del ministero della Salute, sono contenute nel...