fate
23 gennaio 2019

Copertina

Calabria magica: la leggenda delle Fate del Colle dei fiori


Si narra che tanto tempo fa in cima al Colle dei fiori, nel cuore della Sila, alcuni contadini un giorno videro in mezzo ad un bosco di pioppi un enorme macigno perfettamente squadrato. Avvicinandosi, sentirono strani rumori provenienti dall’interno, e incuriositi, cercarono di scoprirne l’origine appostandosi nelle vicinanze.

I rumori continuarono anche nella notte ma, ad un certo punto, quelle persone con grande meraviglia videro volare fuori della pietra alcune piccole creature luminose: erano le fate. Quella era dunque la casa delle fate, graziose e industriose donne alate, che dall’alba al tramonto tessevano fili preziosi e drappi di seta ai loro telai e di notte uscivano per procurarsi il cibo, in particolare fiori e miele, e a controllare che tutto andasse bene.

Ma come facevano le fate a tessere nel buio pesto dell’interno della loro casa di pietra, si chiesero i contadini? Il segreto fu presto svelato: le fate lavoravano alla luce dei grandi pioppi del bosco e delle loro foglie dorate che magicamente, forse apposta per le fate, erano più luminose che mai.

I contadini tornarono subito a casa, contenti perchè sapevano che le buone fate avrebbero vegliato anche su di loro ma consapevoli che, essendo esse creature molto sensibili e un po’ capricciose, non andavano disturbate per nessun motivo.

Decisero così di non rivelare a nessun altro il luogo esatto della dimora delle Fate che solo per caso si può avere la fortuna di trovare sul proprio cammino.
Ancora adesso però, nei giorni quieti e senza vento, recandosi sul Colle dei fiori si può udire il fruscio della seta, il tricche-tracche dei telai e il bisbiglio delle fate che mentre tessono, si raccontano tante storie (per loro fantastiche) sugli esseri umani.
Annamaria Persico


Leggi anche...



Vetrine
Arte e gusto a Lamezia: al Bar Roma la Pasqua è...

Professionalità e passione contraddistinguono il Bar Roma dal 1912, quando nasce come...


News Calabria
Cdm a Reggio: ok dl Sblocca cantieri e Sanità...

Il Consiglio dei Ministri, riunito a Reggio Calabria, ha dato il via libera al decreto...


Storia, miti, leggende e tradizioni
Pasqua in Calabria: le tradizioni del Venerdì Santo

Beneditta chilla pasta chi di venneri s’impasta… Così recita un proverbio calabrese che...


News Lamezia e lametino
Assemblea del centrosinistra Lamezia Terme:...

Quanto sta accadendo nella nostra città ha davvero del paradossale. E' sotto gli occhi di...