carlo-tansi-presidente
5 dicembre 2019

News Calabria

Carlo Tansi il 5 dicembre incontrerà i cittadini a Roggiano Gravina: «Per lavorare alle soluzioni giuste, bisogna prima capire quali sono i problemi reali della gente e quali le priorità»


Oggi giovedì 5 dicembre, alle ore 19 a Roggiano Gravina (Cs) nella sala ricevimenti Bellavista, Carlo Tansi, candidato governatore della Regione Calabria, incontrerà i cittadini e i sostenitori per ascoltare le loro esigenze e ai quali presenterà il suo programma per una Calabria libera,
perché «per lavorare alle soluzioni giuste, bisogna prima capire quali sono i problemi reali della gente e quali le priorità››.

«Io sono il candidato di tutti – continua – e il mio intento è di mettere insieme le forze positive, abbandonando ideologie e “partiti presi”, per canalizzare il flusso di energie positive di quelle persone che non ne possono più, verso un unico obiettivo: cambiare la Regione nei punti cardine››.

È partito dai social e dalla gente comune che gli ha manifestato tutto il suo sostegno e quel desiderio enorme di cambiare una regione dalle infinità potenzialità ed eccellenze, ma troppo spesso vittima di malaffare e interessi. Ha iniziato ad incontrare i calabresi e continuerà a farlo con tutti quelli che hanno a cuore il desiderio di cambiare la Calabria.
Sarà un momento importante, al quale il candidato invita i cittadini ad esserci, per ascoltare quanto ha da proporre per trasformare la Calabria. «L’ascolto è una mia priorità – chiosa Tansi – perché solo partendo dalle segnalazioni si può programmare un futuro migliore».


Leggi anche...



News
REGIONALI CALABRIA 2020. LE PERCENTUALI: PD PRIMO...

Elezioni Calabria: voto per presidente della regione (scrutinate 1961 sezioni su 2420)...


News
Elezioni Calabria 2020: vince Jole Santelli, prima...

Vittoria larghissima quanto evidente fin dagli exit poll in Calabria. Trionfa Jole Santelli...


News
FUTSAL FEMM. A2: oggi Futsal Nuceria-Royal Team Lamezia

Messa alle spalle la parentesi della Coppa Italia si riparte con il secondo turno di ritorno...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Per non dimenticare: il 26 gennaio Cosa Nostra...

Il Coordinamento Nazionale Docenti della Disciplina dei Diritti Umani intende riportare alla...