riso-forno-ragu-veg-mozzarella-melenzane
25 gennaio 2018

Copertina

Carnevale in Calabria: l’antica ricetta di ‘U risu d’Azata, ovvero riso al forno con salsiccia


‘U risu d’Azata è un antichissimo piatto del Carnevale calabrese, gustoso e nutriente, tipico del martedì grasso quando, a conclusione dei tre giorni di baldorie carnescialesche e prima del mercoledì delle Ceneri che da inizio al periodo di astinenza quaresimale, da tradizione popolare si usava mangiare in quantità cibi fritti e a base di carne di maiale preparata in tutti i modi, innaffiata da buon vino rosso.

‘U risu d’Azata si chiama così perché in Calabria il martedì grasso era chiamato anche d’Azata, cioè dell’alzare, togliere la carne dalla tavola. Una forma dialettale della parola Carnevale, che come sappiamo deriva dal latino carnem levare, ovvero togliere la carne.

INGREDIENTI
350 grammi di riso di Sibari
olio evo
aglio
cipolla
passata di pomodoro
un uovo sodo
150 grammi di salsiccia fresca
fhrittula (cotenna cotta di maiale)
caciocavallo silano
formaggio pecorino grattugiato
sale

PREPARAZIONE
Lasciate leggermente rosolare la salsiccia sbriciolata in olio, aglio e cipolla. Aggiungete la passata di pomodoro e lasciare cuocere il sugo così prepararato. Intanto fate bollire il riso in acqua salata e scolarlo quando è al dente mantenendo un po’ di acqua di cottura.

Versatelo ora nella pentola in cui sta cuocendo il sugo, aggiungere la fhrittula a pezzetti, lasciare cuocere ancora un poco e poi spegnete. Aggiungete il caciocavallo tagliato a cubetti e il formaggio grattuggiato rimestando bene, alla fine l’uovo sodo a pezzetti.

In genere il riso così preparato si versa in una teglia oleata e cosparsa di pane grattugiato e si fa gratinare oppure si può gustare anche così, fumante e filante appena tolto dai fornelli. Tradizione vuole che, per la gioia dei più piccoli, si possano aggiungere anche delle polpettine di carne, naturalmente fritte.
Annamaria Persico


Leggi anche...



Cultura, eventi e spettacoli
Lamezia Terme: il nuovo inno a Sant’Antonio....

“Taumaturgo instancabile, Portatore del Verbo divino. Antonio, mite ed umile di cuore”....


Cultura, eventi e spettacoli
Massimo Fragola parla ai Rotary club calabresi del...

La “fase due” del lockdown vede un graduale ritorno alla normalità delle attività...


News Lamezia e lametino
Maida. L’Amministrazione comunale di Maida regala...

Per il secondo anno consecutivo, il Comune di Maida ha avviato la consegna ai nei diciottenni...


Cultura, eventi e spettacoli
Progetto FAI SCUOLA IL PAESAGGIO DELL’ACQUA:...

Per l’anno scolastico 2019-2020, il FAI scuola, con il sostegno della “Ferrero”, ha...