Cosmopolitica
25 gennaio 2016

News

Cosmopolitica. Sel e Sinistra italiana lanciano la fase costituente


La sinistra si organizza e si dà appuntamento a Roma il 19, 20 e 21 febbraio per Cosmopolitica, una tre giorni dal motto «Si parte, per cambiare l’Italia», organizzata al Palazzo dei congressi di Roma. Un’iniziativa che parte dal mondo delle associazioni e oggi è stata presentata da alcuni esponenti di Sel e da Sergio Cofferati. «Lo spazio politico è molto grande», dice l’ex segretario della Cgil «nel campo della sinistra e dei riformisti c’è un grande spazio. Chiunque è benvenuto. Il nome del partito? Lo decideremo a fine anno, non si inventa su due piedi».

Lo scopo di Cosmopolitica è proprio quello: aggregare tanti pezzi di sinistra e «aprire un processo costituente con l’obiettivo, entro l’anno, di arrivare al congresso fondativo di un’unica forza politica», come spiega il coordinatore di Sel Nicola Fratoianni. Per ora quindi, niente leader né nomi: «Siamo gli innominabili», scherza Cofferati. «Landini? Quello che sta facendo è molto importante», aggiunge l’ex sindaco di Bologna «siamo interessati a discutere con chiunque». E a chi gli fa notare che i partiti tradizionali stanno passando di moda, lui ribatte: «Il nostro obiettivo è proprio fare un partito, non vedo la stranezza».


Leggi anche...



News
COVID. Nuovo DPCM, Natale e zona rossa: le novità...

Nuovo Dpcm sul tavolo e nuovo incontro, oggi alle 10.30, per il premier Conte e i...


News
Oggi Black Friday 2020. Parole chiave: risparmio,...

Mai come quest’anno il Black Friday diventa una data fondamentale per effettuare i propri...


News Lamezia e lametino
Curinga. L’assessore Capitano Ultimo (Sergio...

Il Platano di Curinga dopo la proclamazione a Italian Tree of the Year 2020 viene visitato...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
UNICAL. La Scuola di Barbiana incontra gli studenti...

Importante iniziativa educativa all’Università della Calabria nell’ambito del 10° anno...