palazzo_chigi4_fg
18 ottobre 2020

Copertina

COVID. Stasera nuovo DPCM, approvata legge di Bilancio ‘salvo intese': stop a cartelle esattoriali e più fondi per l’emergenza


E’ terminato alle 2,30 a Palazzo Chigi il Consiglio dei ministri con l’approvazione del dpb, lo schema della legge di bilancio, con la formula ‘salvo intese’, e il decreto sulle riscossioni che prevede uno stop alle cartelle esattoriali.
Nella manovra ci dovrebbe essere una misura che prevede la costituzione di un fondo da 4 miliardi di euro per sostenere i settori maggiormente colpiti dall’emergenza coronavirus.

Intanto, per decidere le misure dell’atteso DPCM, ci sarà oggi un nuovo confronto Governo-Regioni sulle misure per contenere l’epidemia Covid: il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia ha convocato per questa mattina alle 10 un vertice con Regioni, Anci e Upi. All’incontro parteciperanno anche il ministro dell’Università, Gaetano Manfredi e il commissario all’emergenza, Domenico Arcuri, e, in video-collegamento il ministro della Salute, Roberto Speranza, la ministra della Scuola, Lucia Azzolina, la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, e il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli.

Non è bastato il confronto notturno lungo oltre tre ore del premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza e i ministri Roberto Gualtieri e Francesco Boccia, per definire le misure anti contagio da Covid che entreranno nel nuovo DPCM.
Ne servirà un altro con le Regioni e i Comuni e una discussione finale nel governo, prima che Conte, probabilmente nella serata di domenica, annunci al Paese la nuova stretta.

Manca la sintesi su diversi aspetti: dallo stop a fiere e congressi, all’ipotesi di vietare di consumare alcolici in piedi fuori dai locali dalle 18. La nuova stretta dovrebbe puntare, come suggerito anche dal Cts, sullo smart working e sullo scaglionamento degli orari delle scuole superiori, con l’ipotesi di ingresso alle 11 e una quota di didattica a distanza per alleggerire i trasporti (ma non si esclude neanche una riduzione della capienza massima degli autobus). Dovrebbe esserci anche lo stop agli sport di contatto dilettantistici e – ma ancora non c’è certezza – la chiusura di palestre e piscine. (Fonte AGI)


Leggi anche...



News Calabria
Reggio Calabria. Infermiera positiva al Covid,...

FP CGIL e SUL hanno deciso di proclamare lo stato d’agitazione del personale di VILLA AURORA...


News Calabria
CITTADELLA REGIONALE INTITOLATA A JOLE SANTELLI,...

"Cittadella regionale Jole Santelli". Sarà intitolato così il palazzo presidenziale della...


News Lamezia e lametino
Il Banco alimentare a Maida giunge al terzo anno:...

Il Banco alimentare a Maida giunge al terzo anno: un sostegno concreto mensile per le famiglie...


News Lamezia e lametino
Odissea della ragazza lametina positiva al Covid....

La vicenda della giovane lametina risultata positiva al Covid 19, denunciata prima sui social...