studenti-del-campanella-vincitori-della-borsa-di-studio-di-tedesco
13 aprile 2019

Cultura, eventi, spettacoli e sport

«Deutschland plus», borsa di studio dell’ambasciata tedesca: in Calabria il podio è del liceo Campanella di Lamezia


Ancora un riconoscimento per il liceo Campanella di Lamezia Terme per lo studio della lingua tedesca. Carmine Adele Pio Strangis, studente della IVA del linguistico, ha ottenuto la borsa di studio a livello regionale nell’ambito del progetto “Deutschland plus”, promosso dall’Ambasciata tedesca in Italia. Il programma prevede, in quasi tutte le regioni italiane, la selezione di uno studente e di una riserva per un soggiorno di tre settimane in Germania, completamente finanziato dall’Ambasciata, con una full immersion nello studio e nella pratica della lingua di Goethe, la possibilità di frequentare le scuole tedesche e di essere ospitati da famiglie del posto.

Lo studente lametino, con un punteggio di 43/46, conquista il primo posto dopo aver sostenuto i colloqui di esame, tenuti da una commissione istituita dall’ufficio scolastico regionale e composta da docenti madrelingua. Secondo posto per un’altra studentessa lametina della IV A del linguistico, Gloria Cristiano. Terzo posto per Mirea Ferlaino, III A linguistico, sempre del liceo Campanella.

Un vero e proprio “podio”, quello conquistato dall’istituto superiore lametino, frutto di un’attività realizzata durante tutto l’anno, che ha visto coinvolte le docenti di tedesco della scuola Concettina Lucchino, Ursula Mader, Maria Carmela Agosto, Annamaria Mantella, e che ha portato ben nove studenti del Campanella a sostenere il colloquio per il conseguimento della borsa di studio tra oltre venti studenti dagli istituti superiori di tutta la Calabria. Tra i requisiti di partecipazione, gli studenti dovevano dimostrare di possedere almeno un livello di conoscenza della lingua tedesca A2, nel quadro europeo di riferimento.

Per il dirigente Giovanni Martello “è un risultato, quello ottenuto nell’ambito del progetto Deutschland Plus, che si aggiunge agli altri importanti riconoscimenti conseguiti dalla nostra scuola per lo studio del tedesco: primo posto alla fine dello scorso anno scolastico al concorso nazionale teatrale “Tedesco in scena” a Torino; il liceo Campanella partner della Regione Calabria al meeting del mercato turistico tedesco ad ottobre scorso; la tappa a Lamezia del tour internazionale della rapper afro-tedesca Leila Akinyi organizzato dal Goethe Institut grazie alla pluriennale collaborazione con il nostro istituto; il primo e terzo posto per il nostro liceo al concorso nazionale promosso dal Goethe Institut di Milano “WwieWissen – Dreh dein video”. Successi per i quali va un ringraziamento alle docenti di tedesco e ai nostri studenti sempre più appassionati di questa lingua. Risultati che qualificano l’offerta formativa del nostro istituto come sempre più di carattere europeo, capace di confrontarsi con le realtà formative e professionali dei vari Paesi”.

Secondo la docente Concettina Lucchino, “il tedesco ha già offerto a questi ragazzi importanti opportunità formative che potranno trasformarsi in futuro in concrete opportunità professionali vista la richiesta sempre maggiore in ambito nazionale e regionale di personale che parli tedesco”.


Leggi anche...



News
Super Ponte di Pasqua: il decalogo per non perdere...

Ci siamo, il ponte di Pasqua è arrivato, e per alcuni durerà fino al 6 maggio. Gli studenti...


News Lamezia e lametino
Nuovo Cdu Lamezia Terme: «Dirigenti comunali 2...

Se la notizia divulgata dal segretario aziendale del sindacato UIL corrisponde al vero e viene...


News
Barometro Politico: fiducia nel governo Conte, la...

Secondo i dati del Barometro Politico di aprile dell’Istituto Demopolis, nel voto per la...


Storia, miti, leggende e tradizioni
Santa Pasqua: la leggenda di Gesù e il melograno

Gesù saliva faticosamente la via del Calvario e dalla Sua fronte trafitta di spine cadevano...