L'Università «Magna Graecia» di Catanzaro
24 marzo 2020
L'Università «Magna Graecia» di Catanzaro

News Calabria

Emergenza Covid-19: allarme tasse universitarie, in grave difficoltà gli studenti. La lettera al ministro


Famiglie allo stremo, eventuali proroghe di restrizioni – indispensabili per il diritto alla vita e alla salute – costringerebbero l’economia a restare nella fase stagnante, con molte attività chiuse e liberi professionisti fermi a casa ed entrate pari a zero.

In virtù della situazione di emergenza che sta interessando tutta la nostra Nazione – a causa della diffusione del virus Covid-19 – nei giorni scorsi abbiamo scritto al Ministro dell’Università e della Ricerca, Manfredi, di farsi carico ed interessare in Consiglio dei Ministri circa gli interventi – risultati assenti nel DPCM “ Cura Italia” – che riteniamo necessari ed urgenti a tutela delle famiglie e degli studenti.

Alla luce della durata delle attuali restrizioni, previste dal DPCM, avevamo ringraziato il Ministro per l’attenzione avuta alla proroga dell’a.a accademico 2018-2019, delle sedute di laurea e delle scadenze amministrative, evitando cosi di accollare – in questa fase di emergenza – ulteriori spese a studenti e famiglie.

La situazione economica è giù fortemente compromessa e con le eventuali future restrizioni, inevitabili per il contrasto alla diffusione del virus Covid-19 e per la tutela della salute – ci troveremmo di fronte una chiara situazione di impossibilità per le famiglie che non saprebbero dove e come finanziarsi, sostenere spese anche per malattie o acquistare anche bene di prima necessità. A quel punto anche la proroga delle tasse risulterebbe una misura superflua, in assenza di possibilità di lavoro, e dovrebbero essere prese in considerazione nuovi interventi mirati come l’abbassamento drastico delle rate – permettendone la rateizzazione – o l’abrogazione fino alla durata dell’emergenza. Servono misure urgenti, sostegno alle famiglie e al diritto allo studio.

Nella lettera inviata al Ministro dell’Università e della Ricerca, Manfredi, avevamo richiesto misure sulla “ sospensione dei canoni di locazione “ nei riguardi degli studenti fuori sede che sono dovuti rientrare nelle proprie città, per impossibilità sopravvenuta, lasciando cosi vuoti gli appartamenti presi in affitto; interventi di revisione in merito ai requisiti di accesso e di merito per la “ no tax area “ e la “ borsa di studio “ contestualmente ad un intervento di revisione anche sulle fasce di reddito, sui cfu e sulla fascia temporale entro il quale lo studente è tenuto a maturare i crediti formativi previsti per soddisfare il requisito, cosi da permettere l’accesso e il mantenimento di agevolazioni e benefici ad un numero maggiore di studenti.

Lettera aperta a firma di:

Saverio Gerace – Rappresentante degli Studenti Consiglio D’amministrazione, UMG

Michele Caruso – Rappresentante degli Studenti Senato Accademico, UMG

Emanuele Scigliano – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Francesco Sei – Rappresentante degli Studenti Commissione Paritetica, UMG

Damiano Carchedi – Garante degli Studenti area giuridica-economica-sociale, UMG

Giuseppe Donato – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Domenico Cotrona – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Christian Marchetta – Rappresentante degli Studenti Consiglio di Scuola,UMG


Leggi anche...



News Lamezia e lametino
LAMEZIA. Verifica voti, ostruzionismo avvocati...

La lista M5s Lamezia con il presente comunicato ribadisce l’importanza di fare chiarezza...


Cultura, eventi e spettacoli
TORNA «FARE CRITICA»: DAL 2 AL 6 OTTOBRE 2020 LA...

Dal 2 al 6 ottobre 2020, presso il il Chiostro San Domenico di Lamezia Terme, si terrà la II...


Blog
CARTOLINE di Daniela Grandinetti: «La spesa grossa»

I supermercati allora non c’erano, la spesa si faceva dal macellaio, nei negozi di...


News Calabria
Fusione Comuni Alto Ionio: il sindaco di Trebisacce...

Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha inviato una missiva ai colleghi primi...