L'Università «Magna Graecia» di Catanzaro
24 marzo 2020
L'Università «Magna Graecia» di Catanzaro

News Calabria

Emergenza Covid-19: allarme tasse universitarie, in grave difficoltà gli studenti. La lettera al ministro


Famiglie allo stremo, eventuali proroghe di restrizioni – indispensabili per il diritto alla vita e alla salute – costringerebbero l’economia a restare nella fase stagnante, con molte attività chiuse e liberi professionisti fermi a casa ed entrate pari a zero.

In virtù della situazione di emergenza che sta interessando tutta la nostra Nazione – a causa della diffusione del virus Covid-19 – nei giorni scorsi abbiamo scritto al Ministro dell’Università e della Ricerca, Manfredi, di farsi carico ed interessare in Consiglio dei Ministri circa gli interventi – risultati assenti nel DPCM “ Cura Italia” – che riteniamo necessari ed urgenti a tutela delle famiglie e degli studenti.

Alla luce della durata delle attuali restrizioni, previste dal DPCM, avevamo ringraziato il Ministro per l’attenzione avuta alla proroga dell’a.a accademico 2018-2019, delle sedute di laurea e delle scadenze amministrative, evitando cosi di accollare – in questa fase di emergenza – ulteriori spese a studenti e famiglie.

La situazione economica è giù fortemente compromessa e con le eventuali future restrizioni, inevitabili per il contrasto alla diffusione del virus Covid-19 e per la tutela della salute – ci troveremmo di fronte una chiara situazione di impossibilità per le famiglie che non saprebbero dove e come finanziarsi, sostenere spese anche per malattie o acquistare anche bene di prima necessità. A quel punto anche la proroga delle tasse risulterebbe una misura superflua, in assenza di possibilità di lavoro, e dovrebbero essere prese in considerazione nuovi interventi mirati come l’abbassamento drastico delle rate – permettendone la rateizzazione – o l’abrogazione fino alla durata dell’emergenza. Servono misure urgenti, sostegno alle famiglie e al diritto allo studio.

Nella lettera inviata al Ministro dell’Università e della Ricerca, Manfredi, avevamo richiesto misure sulla “ sospensione dei canoni di locazione “ nei riguardi degli studenti fuori sede che sono dovuti rientrare nelle proprie città, per impossibilità sopravvenuta, lasciando cosi vuoti gli appartamenti presi in affitto; interventi di revisione in merito ai requisiti di accesso e di merito per la “ no tax area “ e la “ borsa di studio “ contestualmente ad un intervento di revisione anche sulle fasce di reddito, sui cfu e sulla fascia temporale entro il quale lo studente è tenuto a maturare i crediti formativi previsti per soddisfare il requisito, cosi da permettere l’accesso e il mantenimento di agevolazioni e benefici ad un numero maggiore di studenti.

Lettera aperta a firma di:

Saverio Gerace – Rappresentante degli Studenti Consiglio D’amministrazione, UMG

Michele Caruso – Rappresentante degli Studenti Senato Accademico, UMG

Emanuele Scigliano – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Francesco Sei – Rappresentante degli Studenti Commissione Paritetica, UMG

Damiano Carchedi – Garante degli Studenti area giuridica-economica-sociale, UMG

Giuseppe Donato – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Domenico Cotrona – Rappresentante degli Studenti Consulta Studenti, UMG

Christian Marchetta – Rappresentante degli Studenti Consiglio di Scuola,UMG


Leggi anche...



News Calabria
Coronavirus. Al Policlinico di Catanzaro tre morti...

Sono tre i pazienti morti nel reparto di Malattie infettive del Policlinico Universitario...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
L’uomo di oggi tra storia e fede: RIFLESSIONE...

Attualmente, per la situazione che stiamo vivendo, in presenza del coronavirus, non ci...


News
CORONAVIRUS. BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA 31 MARZO

In Calabria ad oggi 31 marzo sono stati effettuati 7661 tamponi. Le persone risultate positive...


News Calabria
PRC: «CONTRO IL CORONAVIRUS NON AFFIDIAMOCI ALLA...

Ad una gestione dissennata, di anni, della sanità calabrese si accompagna,in questi giorni...