concours_mondial_de_bruxelles_calabria
13 maggio 2022

News cultura, spettacolo, eventi e sport

ENOLOGIA: IL PRESTIGIOSO «CONCOURS DE BRUXELLES» FARA’ TAPPA SUL POLLINO


Faranno tappa nella terra del Magliocco, tra vigneti che raccontano il profondo legame dell’uomo con la bioversità vitivinicola che sul Pollino sa esprimere le sue produzioni migliori. I giurati del Concours Mondiale de Bruxelles, uno tra i più importanti concorsi enologici al mondo, saranno ospitati a Castrovillari per una giornata di approfondimento dedicato ad uno dei cinque areali scelti dall’organizzazione regionale dell’evento che si svolgerà a Rende dal 19 al 22 maggio.

Ad accogliere la delegazione composta da un centinaio tra buyers e giornalisti di settore internazionali ci sarà il Gal Pollino, con il presidente Domenico Lo Polito, ed il direttore Francesco Arcidiacono, che con lo staff della struttura del gruppo d’azione locale ha programmato una giornata immersiva nella identità vitivinicola, gastronomica, culturale e identitaria del territorio.

L’edizione 2022 del Concours Mondial de Bruxelles si svolgerà in Calabria, precisamente a Rende, dove circa 300 giurati provenienti da ogni parte del mondo saranno chiamati a valutare circa 8mila vini di 50 paesi diversi. Per la Calabria, già Enotria e Terra del vino, dove il popolo degli Enotri conosceva e coltivava la vite, ancor prima dell’arrivo dei Greci, sarà una occasione di marketing territoriale di grande prestigio.

«Considerata l’attenzione mediatica di livello mondiale e la presenza dei più influenti e prestigiosi buyers e giornalisti internazionali – hanno commentato il presidente ed il direttore del Gal, rispettivamente Domenico Lo Polito e Francesco Arcidiacono – questa tappa sul Pollino e a Castrovillari in particolare ci permette di offrire ai produttori locali e al mondo dell’intrapresa legata all’enogastronomia e il turismo una opportunità di mercato esclusiva. Per questo abbiamo messo in campo le energie migliori per raccontare nella maniera più compiuta il nostro areale, la qualità dell’offerta turistica, la varietà delle produzioni, la ricchezza culturale che ci appartiene e si contamina della presenza degli arbereshe, l’identità della tradizione che diventa elemento da consolidare e sul quale caratterizzare una offerta complessiva capace di attrarre viaggiatori e amanti delle esperienze a contatto con i territori».

 

Sarà il Protoconvento Francescano, in particolare, ad ospitare un grande evento che si terrà nella serata del 20 maggio, dedicato agli ospiti internazionali, che prevede anche il coinvolgimento di artigianato locale, produzioni di qualità, folklore, un racconto iconografico con i piatti della memoria che coinvolgerà gli studenti dell’Ipseoa “Karol Wojtyla” di Castrovillari, la presenza delle aziende più rappresentative della produzione enologica del Pollino, una cena di gala ambientata tra i colonnati della struttura castrovillarese, luogo storicamente legato alla presenza del francescanesimo in Calabria.

 

IL CONCOURS DE BRUXELLES 

Istituito nel 1994 dal giornalista belga Louis Havaux, già promotore negli anni Ottanta del Salone Mondiale del Vino con sede sempre a Bruxelles, il concorso si è rivelato fin dalle primissime edizioni un vero e proprio campionato del mondo del vino e della degustazione. Dopo essersi svolto in varie città del Belgio, dal 2006 il Concours Mondial è diventato itinerante in Europa. Anno dopo anno, ha toccato le città di Lisbona, Maastricht, Bordeaux, Valencia, Palermo, Lussemburgo, Guimarães, Bratislava. Per il ventennale è tornato a Bruxelles, con un’edizione speciale. Torna ora in Italia accolto per la prima volta dalla Calabria che vuole giocarsi, per questa occasione, le sue carte migliori per stupire giudici e ospiti di caratura mondiale. ­

 

 


Leggi anche...



News cultura, spettacolo, eventi e sport
Run4Hope: la quarta tappa parte a Mangone

Dalla Madonna dell’Arco a Mangone fino a Piano Lago: è stato questo il...


News cultura, spettacolo, eventi e sport
AMA Calabria: due eccezionali concerti di Guido...

Due musicisti uniti da una stima reciproca e da un’amicizia consolidata negli anni....


News
Pnrr, Mattarella: “Tutti impegnati in...

"Avere posto al centro dei lavori del Congresso il tema della persona, del lavoro e della...


News Calabria
Magna Graecia: «Ufficio Riscossione, nella guerra...

Tra le possibili nuove allocazioni di uno sportello Riscossione Agenzia Entrate, sembrerebbe...