photo
7 ottobre 2020

Cultura, eventi e spettacoli

FARE CRITICA 2020: SILVANO AGOSTI HA RICEVUTO IL PREMIO SIPARIO PER LA CREATIVITÀ


Sala piena per la terza serata di Fare Critica – il Festival interamente dedicato alla critica teatrale, cinematografica e, da quest’anno, anche letteraria e musicale, diretto da GianLorenzo Franzì – che ieri sera ha ospitato il regista e intellettuale Silvano Agosti. A mediare il dibattito è stato il critico teatrale e direttore della rivista caposaldo della critica teatrale Sipario Mario Mattia Giorgetti, collegato in diretta streaming.

È stata una preziosa occasione per una profonda riflessione sull’arte a tutto tondo, ma anche sulla società che troppo spesso si basa sulla mera catalogazione degli individui piuttosto che sulla loro umanità – “la società non vuole essere umani, ma ruoli”, ha iniziato Agosti.

“Vivere di convenzioni – ha proseguito l’intellettuale – non solo conduce man mano ad un’inesorabile perdita vista dell’essenza dell’umanità, ma diminuisce anche il valore della realtà invece che esaltarla”.

L’incontro, poi, è naturalmente virato sull’importanza e il ruolo della critica nella società di oggi, soprattutto sul punto di convergenza fra critica e pubblico, che secondo Agosti non esiste – “non si incontrino mai, semplicemente si tollerano reciprocamente”.

D’altronde, “la critica, per essere tale, deve partire da un presupposto fondamentale, ossia che è impossibile descrivere la totalità nelle sue particolarità. Per questo, il critico deve essere un ‘vagabondo del mistero’”, ha concluso Silvano Agosti con l’ammaliante dialettica di sempre.

A seguire, Mario Mattia Giorgetti e il direttore artistico GianLorenzo Franzì hanno consegnato il Premio SIPARIO, ideato e fortemente voluto da Giorgetti, che in collaborazione con il Festival e la Fondazione Teatro Italiano Carlo Terron, ha indetto il Concorso Critici dello Spettacolo 2019-2020.

Il Premio SIPARIO per la creatività è stato assegnato a Silvano Agosti. A ricevere il Premio Carlo Terron al Critico di Teatro, invece, è stato Tommaso Chimenti. Il Premio “Fare Critica Festival” al Critico di Cinema, poi, è stato consegnato ad Antonio Ferraro.

Il Premio del Pubblico, invece, è stato assegnato a Giovanna Villella, la critica più letta sul portale web dei Sipario.


Leggi anche...



News
Lamezia Terme. Piccioni (LBC): «Persone positive...

La chiusura per sanificazione di alcune importanti strutture pubbliche della nostra città, il...


News
COVID. Il Coordinamento Docenti Diritti umani...

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani, a meno di 24 ore...


News
COVID: i numeri fanno paura. Dopo la Campania,...

Dopo la Campania, è coprifuoco anche in Lombardia e Lazio, che saranno seguite probabilmente...


News Calabria
Congresso regionale UNCEM a Sellia: Mazzei...

Vincenzo Mazzei resta alla guida dell’UNCEM Calabria: è quanto deliberato dal congresso...