treno
30 settembre 2018

News cultura, spettacolo, eventi e sport

Giornata del ferroviere: a Pizzo cerimonia in memoria dei 42 soldati morti nel 1918 in un incidente


Al fine di non far passare inosservata una tragica pagina di storia locale, l’Associazione Dopolavoro di Lamezia Terme promuove, nell’ambito della Giornata del ferroviere, per il 3 ottobre prossimo alle ore 9,30, nella stazione ferroviaria di Pizzo, si svolgerà un’iniziativa che ha lo scopo di ricordare i 42 soldati italiani morti in questo impianto il 19 febbraio 1918, a causa di un grave incidente ferroviario, mentre tornavano nei comuni di origine, in licenza, dopo avere partecipato ai combattimenti della Grande Guerra.

Il programma della manifestazione, patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Pizzo, prevede i saluti del presidente del Dopolavoro ferroviario di Lamezia Terme, Luciano Chirico, del Responsabile dell’Unità Territoriale Sud di Rete Ferroviaria Italiana, Fabio Di Nunzio, del Comandante Regionale Esercito Calabria, Giovanni Rossitto e del sindaco di Pizzo, Gianluca Callipo. Seguiranno le relazioni degli storici Mimmo Pacifico di Pizzo Calabro e di Mario Saccà di Catanzaro.

Si prevede la partecipazione di ex ferrovieri, studenti e associazioni combattentistiche provenienti da vari centri della Regione.
L’iniziativa si concluderà con l’inaugurazione della targa posta a perenne ricordo di quegli sfortunati militari, calabresi e siciliani i quali, cento anni fa, persero la vita proprio mentre stavano per raggiungere le rispettive famiglie.


Leggi anche...



News
Musica, Gabbani: “La positività è la...

"Protendo alla positività: la uso come medicina personale per sviluppare e trasformare quelli...


News
Ucraina, tutte le opzioni del rischio escalation...

Un test nucleare ai confini dell'Ucraina? Un'arma nucleare nel mar Nero? Un test per il siluro...


News
Pd, Morani: “Direzione? Interverrò su donne...

"Certo che partecipo alla Direzione. Interverrò sul punto delle donne e non solo". Alessia...


News
Ilary Blasi, i Rolex e la ‘frecciata a...

Una vetrina Rolex sullo sfondo, un gesto eloquente e un occhiolino: il tutto, con il tag...