Google nel mirino della giustizia Usa per monopolio in pubblicità online
24 gennaio 2023

News

Google nel mirino della giustizia Usa per monopolio in pubblicità online


Google nel mirino del Dipartimento di Giustizia Usa che ha intentato una seconda causa antitrust federale contro il gigante del web sostenendo che la società ha abusato del suo dominio per escludere i concorrenti nella pubblicità digitale. La causa mira di fatto a smantellare l’attività pubblicitaria di Google, costringendo l’azienda a disinvestire dai principali prodotti pubblicitari.

Nelle motivazioni della causa si sostiene che la società si è impegnata in una “campagna sistematica” per ottenere il controllo degli strumenti ad alta tecnologia che editori, inserzionisti e broker utilizzano per acquistare e vendere pubblicità digitale.

“Dopo essersi inserito in tutti gli aspetti del mercato della pubblicità digitale, Google ha utilizzato mezzi anticoncorrenziali, esclusivi e illegali per eliminare o ridurre drasticamente qualsiasi minaccia al suo dominio sulle tecnologie pubblicitarie digitali”, si legge nel provvedimento.


Leggi anche...



News
Terremoto Turchia e Siria, vescovo di Aleppo:...

"Eravamo al terzo piano, la paura è stata enorme e ora tutta la gente è in strada, al freddo...


News
Sanremo 2023, lettera Zelensky e niente video:...

Niente più video del presidente ucraino Volodymir Zelensky a Sanremo 2023. Ci sarà un...


News
Verona-Lazio 1-1, gol di Pedro e Ngonge

Termina in parità sul punteggio di 1-1, Verona-Lazio, il primo dei due posticipi del lunedì...


News
Regionali Lombardia, da Colombo a Strada: i nomi...

L'ex magistrato di Mani Pulite Gherardo Colombo, il fondatore di PizzaAut Nico Acampora,...