peperoncini-tondi-ripieni-ortoqui-1
13 agosto 2018

Cucina: le ricette del cuore

I «buccacci»: la ricetta dei peperoncini ripieni alla calabrese


Peperoncini ripieni alla calabrese: un’antica ricetta terra e mare della tradizione, un altro «buccaccio» dal cuore rosso e piccante da preparare con cura in estate e che riscalderà pranzi, cene e aperitivi delle vostre serate invernali.

Gli ingredienti sono semplici e a chilometro zero: peperoncini rossi tondi piccanti, abbastanza grandi da contenere la farcitura, dell’ottimo tonno sott’olio d’oliva prodotto da azienda calabrese e poi, come e quanto vi piace, il tripudio di profumi e aromi di terra bruzia come origano selvatico, pomodori secchi, capperi e olive in salamoia.

INGREDIENTI
500 grammi di peperoncini tipo ciliegia piccanti
200 grammi di tonno sott’olio
1/2 litro di aceto di vino bianco
origano
sale
olio d’oliva

PREPARAZIONE
Lavate bene i peperoncini sotto l’acqua corrente, asciugateli, quindi praticate un’incisione sulla parte superiore ed eliminate il picciolo e i semi.
Intanto mettete su un fornello una pentola con mezzo litro d’acqua, un cucchiaio di sale e mezzo litro di aceto bianco. Quando il liquido bolle, gettatevi dentro 5 o 6 peperoncini alla volta, teneteli circa 3 minuti, toglieteli dall’acqua bollente, metteteli capovolti su uno strofinaccio e fateli riposare almeno 5 0 6 ore.
Ora preparate il ripieno: in una ciotola sbriciolate il tonno e l’origano. A questo ripieno base potete anche aggiungere, a piacere e secondo il vostro gusto, filetti di acciughe a pezzetti, olive verdi tritate, capperi e anche pomodori secchi tritati.

Impastate leggermente e farcite bene ogni peperoncino con il ripieno così ottenuto. In barattoli precedentemente sterilizzati disponete i peperoncini ben stretti tra di loro, aggiungete olio d’oliva per ogni strato finchè non saranno ben coperti.

Chiudete bene i vasetti, avvolgeteli uno per uno in un panno, poneteli in una pentola capace, copriteli di acqua, portate ad ebollizione, fate bollire per 30 minuti e spegnete.

Una volta raffreddati nella stessa acqua, tirateli fuori, asciugateli e conservate i buccacci in un luogo fresco: a questo punto i vostri peperoncini ripieni sono pronti per riscaldare il vostro inverno, aspettate almeno un mese prima di consumarli.
Annamaria Persico


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
Scuola. Decreto Inclusione: i Partigiani della...

I Partigiani della Scuola Pubblica esprimono alcune loro perplessità in merito...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
A Catanzaro il 29 maggio il «Festival dello...

Torna a Catanzaro il Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS, la più grande...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme: Premio nazionale di musica ad...

Grande successo per l’orchestra della scuola media di Pianopoli, che fa parte...


Salute, benessere e ambiente
TUTTO PIZZA 2019: Il maestro pizzaiolo Sorbillo...

Continua l’avanzata della nutraceutica del food tramite un prodotto tradizionale come la...