fico_baraccopoli
12 giugno 2018

News Calabria

Il presidente della Camera Fico in Calabria: «Oggi è un giorno di condoglianze, di progettualità e di pace»


«Sono qui per portare le condoglianze dello Stato alla famiglia ed agli amici di Soumayla Sacko», così ha detto il presidente della Camera Roberto Fico in visita ieri in Calabria presso la baraccopoli di san Ferdinando dove viveva il migrante assassinato il 2 giugno scorso.

Fico, accompagnato accompagnato dal prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari, dal questore Raffaele Grassi e dalle autorità locali, ha aggiunto: «Qua nella piana di Gioia Tauro c’è una situazione molto complicata. La situazione dei braccianti, delle sotto paghe, dei caporali, delle aziende agricole. Quindi sono qui non per creare oggi uno scontro o una polarizzazione ma con una visione di facilitatore, di cercare di poter avere un tavolo, magari tra Comuni, Prefettura, Regione e cercare di facilitare soluzione della situazione. Oggi è un giorno di progettualità, di condoglianze, di pace, non dimentichiamo la famiglia di Soumayla Sacko e la sua bambina di 5 anni».

«Qua parliamo dei diritti dei lavoratori, è una questione assoluta di diritti di lavoratori, perche’ noi siamo in una Piana che produce agrumi, arance meravigliose, durante l’inverno, e quindi le aziende agricole devono avere i braccianti per il lavoro. Braccianti che, siano migranti col permesso di soggiorno o che siano italiani, devono essere garantiti al cento per cento nei loro diritti. Quindi le paghe devono essere adeguate e le aziende agricole devono potersi occupare anche di alcune situazioni, come l’alloggio o il vitto di queste persone, perche’ così che ha sempre funzionato».


Leggi anche...



News
Strage Corinaldo: Sfera Ebbasta annuncia la...

Poche ore dopo la strage nella discoteca di Ancona, mentre le indagini si concentrano sulle...


News
Manovra: Camera approva con 312 sì, ora...

Via libera della Camera alla manovra: con 312 voti favorevoli e 146 contrari l'Aula ha...


News
Tragedia in discoteca: 6 ragazzi morti e 12 feriti...

Sei ragazzi sono morti travolti dalla calca durante un fuggi fuggi generale in un locale in...


Cultura, eventi e spettacoli
Natale a Lamezia: da oggi «Il presepe del cuore»...

Il Presepe del cuore, questo potrebbe essere il titolo della bella rappresentazione della...