cinesi
10 maggio 2017

News

La Calabria e le sue eccellenze alla ITB China di Shangai


La Calabria dal 10 al 12 maggio presenta la propria offerta turistica all’Itb (International tourism borse) China di Shanghai, la più importante fiera del turismo cinese dedicata interamente all’outbound.

Dopo l’incoronazione del New York Times la nostra regione, forte del riconoscimento avuto dal governo cinese ossia la Certificazione Welcome Chinese che la rende partner strategico per il 2018, anno del turismo Europa-Cina, farà conoscere alla Cina le eccellenze calabresi all’interno del Padiglione Europa della fiera.

L’enogastronomia è sicuramente una delle leve su cui intende puntare la Regione per conquistare il mercato cinese. Anche qui la Calabria nel piatto è considerata una delle migliori cucine a livello internazionale, in grado di emozionare il palato grazie ai sapori unici dei propri prodotti d’eccellenza.

In quest’ottica, il brand della Regione Rosso Calabria all’Itb China, caratterizzato dal colore rosso, diventa il simbolo che unisce e lega due culture diverse ma con molti punti di contatto, non ultimo quello caratterizzato dal peperoncino che rispecchia le rispettive tradizioni culinarie.

Calabria e Cina si ritrovano così sul comune obiettivo di preservare le varietà antiche dell’apprezzata spezia, promuovere la ricerca sulla sua utilizzazione, valorizzare ogni forma di espressione artistica che risponda alla connotazione di piccante in quanto trasgressivo e innovativo.

La Calabria si è presentata come prima Regione italiana ad aver ottenuto il prestigioso riconoscimento del governo di Pechino per avviare un progetto di incoming proveniente dalla Cina, sia dal punto di vista turistico che economico e commerciale.

Grazie a tale riconoscimento governativo, ora la Calabria può fregiarsi del riconoscimento Welcome Chinese Destination. Si propone come nuova meta da scoprire per il turismo cinese, con il suo immenso patrimonio culturale e paesaggistico, fatto di mare, di montagne, borghi, castelli e siti archeologici.

La Certificazione Welcome Chinese è uno standard esclusivo, dedicato all’accoglienza dei cinesi che decidono di viaggiare per turismo ed è emessa dalla China Tourism Academy, l’ente del Ministero del Turismo Cinese (Cnta) preposto allo sviluppo del turismo outbound cinese, in collaborazione con China Central Television (Cctv) e China Union Pay.

Chi possiede tale certificazione gode di una visibilità speciale, marchio autentico di garanzia riconosciuto da parte degli operatori turistici cinesi e dagli enti istituzionali che curano la gestione del turismo outbound proveniente dalla Cina.

Questo è un primo passo sul mercato cinese che fa parte di una azione strategica e coordinata dal settore Internazionalizzazione della Regione, con i dipartimenti Turismo, Agricoltura e con l’Enoteca regionale, che vedrà nelle prossime settimane la presenza di imprese del settore enogastronomico calabresi al Sial China dal 17 al 19 maggio sempre a Shangai.
(tratto da www.portaleregionecalabria.it)


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
BOCCE I CATEGORIA: la finale regionale sarà Città...

Primo passo avanti verso la ribalta nazionale: la vincitrice del girone a tre cosentino del...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
FUTSAL SERIE B: GEAR SPORT – ECOSISTEM...

È stata un’autentica battaglia, sportiva s’intende, giocata intensamente fino...


News Lamezia e lametino
Giornata del malato. Vescovo Schillaci:...

“Nel nostro piccolo adoperiamoci perche’ il nostro presidio sia sempre piu’ rafforzato...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Piccioni (LBC) su nuovo Palazzetto...

Tra pochi mesi sarà realtà il "Sasso", il nuovo Palazzetto dello Sport di Lamezia Terme in...