69353146_2257007631205037_2661641188095819776_n
2 settembre 2019

Cultura, eventi, spettacoli e sport

Lamezia Summertime 2019: cambio di orario per l’ultima settimana di proiezioni della XVIII edizione di Cinema e Cinema


Ultima settimana di grandi proiezioni per la XVIII edizione di CINEMA E CINEMA, rassegna di film d’autore, organizzata da Arci Lamezia Terme/Vibo Valentia con la direzione artistica di Ivan Falvo D’Urso, inserita nell’ambito del progetto Lamezia Summertime con validità triennale e finanziato dalla Regione Calabria con fondi PAC 2014-2020.

Lunedì 2 settembre in cartellone il film Green Book di Peter Farrelly (USA 2018, 2h 10’).
La vera storia di Tony Lip, un buttafuori italo-americano che nel 1962 viene ingaggiato per portare Don Shirley, un famoso pianista jazz afro-americano, da New York sino al profondo sud degli USA per un tour. Sullo sfondo dell’America ancora intrisa di odio razziale, i due si ritroveranno a stringere un inaspettato legame… Il film è vincitore di 3 Premi Oscar: Miglior film, Migliore Attore non Protagonista e Migliore Sceneggiatura Originale e di 3 Golden Globes: Migliore Attore non Protagonista, Migliore Sceneggiatura e Miglior Film Brillante.

Mercoledì 4 settembre un’altra grande pellicola italiana Un giorno all’improvviso, opera prima di Ciro D’Emilio, con Anna Foglietta e il giovane e talentuoso attore Giampiero De Concilio . Storia di una madre e di un figlio. Miriam e Antonio. Storia di un rapporto d’amore disfunzionale tra una madre/figlia e un figlio/roccia. Presentato a Venezia 75 , selezione Orizzonti , l’esordio di D’Emilio ha fruttato un Premio Nuovo Imaie per De Concilio e un Premio Fice come Miglior attrice dell’anno per la Foglietta che ha anche vinto il Nastro d’Argento 2019 come Miglior Attrice .

Venerdì 6 settembre in programma I Fratelli Sisters di Jacques Audiard premiato al Festival di Venezia 2018 per la Migliore Regia. Adattamento del romanzo omonimo di Patrick deWitt, il film è un omaggio al genere western e celebra il legame profondo tra due fratelli il cui obiettivo è quello di uccidere un eccentrico cercatore d’oro. Nel 2019, la pellicola ha vinto anche 3 Premi Cesar : Miglior Regia , Miglior Fotografia e Miglior Scenografia .

Sabato 7 settembre una pellicola d’animazione giapponese Rudolph alla ricerca della felicità di Mikinori Sakakibara, Kunihiko Yuyama (GIAP 2016, 1h 29’). Il film, tratto dalla serie di libri per bambini di Hiroshi Saito, è una storia dall’intento chiaramente educativo che riesce a intrattenere piacevolmente anche i grandi.

Per il mese di settembre l’inizio delle proiezioni è previsto per le 20.45 sempre nello storico Cortile “F. Bevilacqua” dell’Edificio Maggiore Perri nel centro della città, allestito con un maxi schermo di 12 metri e con circa 200 posti a sedere.

La visione dei film in programma sarà preceduta dalla proiezione dei cortometraggi della FICE (Federazione Italiana Cinema d’Essai) a cura di UCCA (Unione Circoli Cinematografici Arci):
Bishmilla di Alessandro Grande – Frontiera di Alessandro di Gregorio – Im Bären di Lilian Sassanelli – Mercurio di Michele Bernardi – My Tyson di Claudio Casale – Per sempre di Alessio Di Cosimo – Prenditi cura di me di Mario Vitale – Si sospetta il movente passionale con l’aggravante dei futili motivi di Cosimo Alemà.

Il costo del biglietto è € 4,00 (intero) / € 3,00 ridotto (under 15)


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
A Lamezia riparte Kalt Laboratorio teatrale: primo...

Sabato 21 settembre alle 18, presso il Tip Teatro a Lamezia Terme, riparte Kalt Laboratorio...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Catanzaro. Al Comune evento dedicato a ex...

Una giornata a Palazzo de Nobili dedicata a Giorgio Leone, già funzionario del Comune di...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
L’Accademia Cosentina avvia l’anno sociale con...

È stato inaugurato con l’omaggio all’Infinito di Giacomo Leopardi, nella storica cornice...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Nicola Mastroianni: «Violato il...

Il taglio delle risorse destinate ai servizi di promozione e assistenza degli alunni disabili...