Madonna di Crevole, 
Museo dell'Opera della Metropolitana, Siena.
8 settembre 2019
Madonna di Crevole, Museo dell'Opera della Metropolitana, Siena.

Copertina

L’Editoriale di Francesco Polopoli: «I capelli nel “periodo delle castagne”? Beh, anche Gesù era stempiato… »


A partire da settembre, per poi raggiungere l’acme tra ottobre e novembre, tutta la specie animale, senza fare eccezione alcuna per gli esemplari umani, che da quel mondo discende, vive una sorta di muta: già, è proprio così!
Questo “incremento di caduta” non è dovuto all’abbassamento delle temperature, come taluni hanno ipotizzato, ma più semplicemente alla variazione di ore di luce nell’arco della giornata: così parrebbe, scientia dicit!

«Don’t worry anyway»: la nostra “muta”, a differenza di quella degli animali, non è mai completa, a meno che non si presenti, d’un tratto, ahinoi, l’Elogio della calvizie, per citare la sapiente opera di Sinesio di Cirene.

Anche in quest’ultimo caso: «No problem». Perché, chiederete? C’è chi pensa che persino Cristo sia stato stempiato; poffarbacco, allora! Avete presenti quei pupetti delle pubblicità, biondi, paffuti e tutti da strapazzare di baci? Ecco, per Duccio da Buoninsegna il bambinello non era assolutamente così: tutt’al più in almeno due delle sue composizioni pittoriche, di cui sono a conoscenza. Nella fattispecie il suo Gesù Bambino, creatura dalla ricercata bruttezza, è rappresentato nell’atto di accarezzare con aria contrita o, comunque, non del tutto felice ed entusiasta il volto della madre (che sapientemente evita di guardarlo, rivolgendo lo sguardo altrove, benché «ogne scarrafone è bell’ a mamma soja»), quasi a dirle «Perdonami mammina cara, se somiglio un pochettino a Renato Schifani». Quindi, consoliamoci: per la serie, quando l’arte aiuta a non scomporsi, laddove il mondo si diverte a spaccare il capello in quattro.


Leggi anche...



News Calabria
Coronavirus. Al Policlinico di Catanzaro tre morti...

Sono tre i pazienti morti nel reparto di Malattie infettive del Policlinico Universitario...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
L’uomo di oggi tra storia e fede: RIFLESSIONE...

Attualmente, per la situazione che stiamo vivendo, in presenza del coronavirus, non ci...


News
CORONAVIRUS. BOLLETTINO DELLA REGIONE CALABRIA 31 MARZO

In Calabria ad oggi 31 marzo sono stati effettuati 7661 tamponi. Le persone risultate positive...


News Calabria
PRC: «CONTRO IL CORONAVIRUS NON AFFIDIAMOCI ALLA...

Ad una gestione dissennata, di anni, della sanità calabrese si accompagna,in questi giorni...