gomme-invernali-catene-da-neve
17 novembre 2015

News Calabria

Ma ‘ndo vai se le catene non ce l’hai?


Anas ricorda che dallo scorso 15 novembre e fino al 31 marzo 2016 è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

Nel dettaglio, l’obbligo riguarda:
– la strada statale 107 “Silana Crotonese” fra il km 0,000 e il km 137,300 (Paola–Crotone), tra le province di Cosenza e Crotone;
– la strada statale 108/Bis “Silana di Cariati” fra il km 0,000 e il km 55,200 (Cuturelle- Lorica-Bocca di Piazza), in provincia di Cosenza;
– la strada statale 177 “Silana di Rossano” fra il km 0,000 e il km 59,735 (bivio Camigliatello-Cropalati), in provincia di Cosenza;
– la strada statale 660 “di Acri” fra il km 0,000 e km. 43,400, in provincia di Cosenza;
– la strada statale 283 “delle Terme Luigiane” fra il km 18,000 e il km 12,000 (Fagnano-Guardia Piemontese), in provincia di Cosenza;
– la strada statale 616 “di Pedivigliano” Colosimi Martirano (Svincolo autostrada) dal km 0,000 al km 17,000, in provincia di Cosenza;
– la strada statale 616/dir “di Pedivigliano” fra il km 0,000 e il km 3,049, in provincia di Cosenza;
– la strada statale 179 “del Lago Ampollino” fra il km 0,000 e il km 5,800 (Spineto-Bocca di Piazza), in provincia di Catanzaro;
– la strada statale 179/dir “del Lago Ampollino” fra il km 0,000 e il km 27,460 (Bivio Spineto-Albi), in provincia di Catanzaro;
– la strada statale 182 “delle Serre Calabre” fra il km 43,000 e il km 73,000 (Sorianello – Chiaravalle), tra le province di Vibo Valentia e Catanzaro;
– la strada statale 682 “Jonio-Tirreno” fra il km 27,000 e il km 10,950 (Mammola–Polistena), in provincia di Reggio Calabria;
– la strada statale 713 “Trasversale delle Serre” dal km 6,615 al km 8,680 (Vazzano); fra il km 15,650 e il km 17,133 (Vallelonga); fra il km 18,150 e il km 27,330 (Monte Cucco-Torre Ruggero); fra il km 31,250 e il km 34,401 (Chiaravalle), tra le province di Vibo Valentia e Catanzaro;
– la strada statale 713/dir “di Serra San Bruno” fra il km 0,000 e il km 6,864 (Serra San Bruno), in provincia di Vibo Valentia;
– la strada statale 713 dir/A “di Serra San Bruno” fra il km 0,000 e il km 0,536 (Serra San Bruno), in provincia di Vibo Valentia;
– la strada statale 109/bis “della Piccola Sila” fra il km 0,000 e il km 12,000 (Cafarda-Pentone), in provincia di Catanzaro;
– la strada statale 109 “della Piccola Sila” fra il km 68,200 e il km 82,340 (Cafarda-Taverna), in provincia di Catanzaro;
– la strada statale 481 “della Valle del Ferro” fra il km 27,000 e il km 31,000 (Oriolo-Castroreggio), in provincia di Cosenza.

L’obbligo è segnalato su strada tramite apposita segnaletica verticale, ha validità anche al di fuori dei periodi indicati in caso di condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio e riguarda tutti i veicoli a motore, ad esclusione di ciclomotori e motocicli.


Leggi anche...



News
Ucraina, Zelensky: “Vinceremo nel 2023″

"Il 2023 deve essere e sarà l'anno della nostra vittoria". E' quanto ha detto il presidente...


News
Napoli-Roma 2-1, azzurri allungano in vetta

Il Napoli batte 2-1 la Roma nel posticipo domenicale della ventesima giornata di Serie A,...


News
Vito Chimenti, l’ex bomber muore per un...

Addio a Vito Chimenti, l'ex attaccante di serie A si è sentito male negli spogliatoi del...


News
Alfredo Cospito, il medico: “E’ quasi...

"Non cambia idea e non servirebbe trasferirlo da un'altra parte: l'unica soluzione sarebbe...