sanremo-1958
13 luglio 2017

Cultura, eventi e spettacoli

Meraviglioso Modugno. Il 9 agosto a Polignano a Mare la VII edizione di un evento dedicato a Mister Volare


Meraviglioso Modugno torna a Polignano a Mare, dove è arrivato cinque anni fa, come «palco ideale» per la VII edizione di una serata-evento dedicata all’artista pugliese più famoso nel mondo.

Ideato da Antonio Princigalli e Maria Cristina Zoppa nel 2011, dopo le prime due serate «celebrate» al Teatro Petruzzelli di Bari in apertura del Medimex – Salone dell’innovazione musicale, il Comune di Polignano a Mare ha deciso di creare un «palco naturale, uno studio virtuale, un archivio della memoria e un laboratorio di giovani talenti» in una delle città di mare più belle in Italia e nel mondo.

Il sindaco Domenico Vitto ha voluto poi fortemente l’istituzione del «Premio Città di Polignano a Mare» che nelle ultime quattro edizioni ha visto come protagonisti Beppe Fiorello nel 2013, Luca Bianchini nel 2014, Franco Migliacci nel 2015 e Riccardo Scamarcio nel 2016 come artisti che con i loro progetti hanno onorato la cultura e la bellezza della città e della memoria del suo cittadino più illustre.

Con l’organizzazione del Comune di Polignano, il sostegno della Regione Puglia, Meraviglioso Modugno anche quest’anno sarà in piazza Aldo Moro: l’appuntamento è per mercoledì 9 agosto alle ore 21.30 (ingresso libero).

Il tema della VII Edizione di Meraviglioso Modugno vuole essere un messaggio di speranza per i giovani e per chi sceglie l’Italia come «casa».

«Un sogno così» è il sogno che portò nell’estate 1957 Domenico Modugno e Franco Migliacci a iniziare il «viaggio» in quel mistero prezioso che è stata la scrittura e creazione di «Nel blu, dipinto di blu» ovvero Volare.

Tra mancati appuntamenti a Piazza del Popolo, Chagall e temi «infiniti» nasce il «sogno» di due artisti in cerca di fortuna e successo ma soprattutto la consacrazione senza precedenti e senza successori di Domenico Modugno nel mondo.

Dopo aver scelto come tema del 2016 «Ti hanno inventato il Mare» per riportare all’attenzione del pubblico il tema dei migranti che in quel Mare nutrono speranze spesso trovando invece la morte, quest’anno la serata sarà dedicata alla prospettiva di «Un sogno possibile» per l’Italia e per il mondo che fu alla base della «visione artistica» di Modugno nell’estate di 60 anni fa.

Il «sogno» di Mister Volare sarà interpretato quest’anno da Arisa, Ex-Otago, Fabrizio Moro, Federica Carta, Marianne Mirage, Ron, Syria & Tony Canto. Questi i primi nomi del cast che riserva ancora qualche sorpresa; nuovi nomi saranno comunicati nei prossimi giorni insieme al «Premio Città di Polignano a Mare» che mai come quest’anno abbraccia a pieno il senso profondo del tema scelto.

Nel corso delle varie edizioni Meraviglioso Modugno ha ospitato, tra i tanti, i Negramaro, Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Gino Paoli, Malika Ayane, Sud Sound System, Alessandro Mannarino, Pacifico, Noemi, Simone Cristicchi, Mauro Ermanno Giovanardi, Nada, Paola Turci, Piero Pelù, Ornella Vanoni, Niccolò Fabi, Nina Zilli, Diodato, Enrico Ruggeri, Morgan, Orchestra di Piazza Vittorio, Francesco Gabbani, Francesca Michielin, Dolcenera, Gio Sada. Co-conduttori e cast Ermal Meta e Giovanni Caccamo.


Leggi anche...



News
Lamezia Terme. Piccioni (LBC): «Persone positive...

La chiusura per sanificazione di alcune importanti strutture pubbliche della nostra città, il...


News
COVID. Il Coordinamento Docenti Diritti umani...

Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani, a meno di 24 ore...


News
COVID: i numeri fanno paura. Dopo la Campania,...

Dopo la Campania, è coprifuoco anche in Lombardia e Lazio, che saranno seguite probabilmente...


News Calabria
Congresso regionale UNCEM a Sellia: Mazzei...

Vincenzo Mazzei resta alla guida dell’UNCEM Calabria: è quanto deliberato dal congresso...