arriva-la-polvere-dal-sahara-alcune-curiosita-8541-8
15 aprile 2018

News

Meteo Calabria: è arrivata la polvere del Sahara, da domani pioggia e instabilità


In queste ore il centro di bassa pressione proveniente dall’Africa sta invadendo il Mediterraneo centrale, con vento forte e una gran quantità di sabbia sahariana che coprirà tutta la penisola.

Per la giornata di oggi, domenica 15 aprile, dunque cielo giallo e pioggia sporca un po’ dappertutto: le proiezioni elaborate dall’Università di Atene mostrano che le particelle di sabbia nell’aria saranno meno elevate al Centro-Nord e più dense al Sud, dove si potranno raggiungere valori fino a 5000 mg/m2.

Il vortice ciclonico sta letteralmente risucchiando come un aspirapolvere tutto il pulviscolo dall’entroterra algerino e tunisino portandolo verso la Sardegna, la Sicilia, la Calabria e il resto del Sud Italia per tutta la giornata di oggi.

Dopo la tempesta di sabbia, il tempo è destinato a rimanere piuttosto instabile anche lunedì 16, con piogge su molte regioni.
Al Nord nelle zone di pianura, settori alpini e prealpini, previsti fenomeni localmente intensi, al centro locali temporali sui settori appenninici e anche nelle zone pianeggianti di Toscana e Lazio, instabilità diffusa e sulle regioni adriatiche, qualche pioggia sparsa e temperature sopra la media del periodo su regioni meridionali e isole.


Leggi anche...



Ricette del cuore
Calabria golosa: gli animaletti di provola

Gli animaletti di provola, piccoli capolavori dell'arte casearia calabrese. Maialini,...


Cultura, eventi e spettacoli
Museo archeologico dell’antica Kaulon: il 27...

Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon,...


News Calabria
Asp su Ortopedia di Soverato: «Procedure deserte,...

«L'Unità Operativa di Ortopedia offre attività di ricovero in regime ordinario e diurno e...


News Lamezia e dintorni
Fratelli d’Italia Lamezia Terme ha affidato a...

Fratelli d'Italia Lamezia Terme allarga la sua squadra e dà il benvenuto a Francesco Cefalà...