Milano, 36enne ucciso a Cesano Boscone: c'è un fermo
20 settembre 2021

News

Milano, 36enne ucciso a Cesano Boscone: c’è un fermo


Un 56enne tunisino è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dai carabinieri di Corsico per l’omicidio di ieri a Cesano Boscone, nel milanese. La vittima è un italiano di 36 anni, accoltellato alla gola.

Alle 16:40 circa di ieri, in seguito a una segnalazione arrivata al 118, i militari della stazione di Cesano Boscone e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Corsico sono intervenuti in via dei Tigli, dove era stata segnalata la presenza di un uomo accoltellato alla gola e in gravi condizioni. L’uomo, un italiano di 36 anni, è stato soccorso e portato in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, in gravi condizioni, dove è morto per le ferite riportate. L’autore del gesto si era dato alla fuga.


Leggi anche...



News
Covid, da Russia a Gb rischio contagi: torna...

Mentre in Italia è ancora acceso il dibattito sul Green pass Covid obbligatorio nei luoghi di...


News
Falsi nei bilanci, indagati sindaco di Palermo...

La Procura di Palermo ha iscritto nel registro degli indagati il sindaco Leoluca Orlando e...


News
Terza dose vaccino covid, ok Fda a...

Terza dose si vaccino anti covid, la Food and Drug Administration statunitense ha dato il suo...


News
Gabby Petito, trovati resti umani vicino a effetti...

Caso Gabby Petito, l'Fbi ha rinvenuto "resti umani non identificati'' nella zona di Tampa, in...