ospedale-soveria_mannelli
6 marzo 2020

News Lamezia e lametino

OSPEDALE SOVERIA MANNELLI: PRECARIETA’ 118 E LABORATORIO ANALISI INSOSTENIBILE


I cittadini dell’area cui gravita il comprensorio del Reventino, non hanno il dovuto rispetto che le istituzioni dovrebbero portare, e non solo quelle sanitarie. Altrimenti certe cose non dovrebbero verificarsi.

E’ da circa un mese che il 118 non dispone in forma fissa dell’unità medica, ovvero l’ambulanza può contare sulla presenza dell’autista e dell’infermiere in forma costante e del medico in forma saltuaria, poiché le unità mediche sembra siano sotto organico. Un problema questo che interessa poco ai cittadini che, comunque non sono loro a dover trovarne la soluzione, anzi loro sono utenti finali a questo punto di una roulette russa che solo in modalità “fortuna” possono avvalersi anche del medico.

Un fatto grave, che denota come la gestione approssimativa da parte dell’azienda, non riesca a risolvere problemi che riguardano l’emergenza, il primo avamposto del servizio sanitario nazionale. A questo si aggiunge il mancato rinnovo dei contratti alle due unità del laboratorio analisi, che di fatto hanno ancora una volta ridotto il servizio del laboratorio, che non svolge turni pomeridiani e notturni di supporto al Pronto Soccorso.

Quindi il Pronto Soccorso rimane privo di tale ausilio, mentre ha a disposizione strumenti tipo “fast lab”, capaci di fare un emocromo o le troponine (in questo caso si originano difficoltà sull’esame ciclico nell’arco delle tre ore) quando funzionano. Almeno questo emerge dalle lamentele degli operatori. Inoltre il supporto diagnostico, pare non riesca addirittura a stampare gli esiti (che non possono essere consegnati in altra forma) mettendo in seria difficoltà il lavoro dei sanitari sotto il profilo normativo.

Intanto questo comprensorio, tra i quattro di zona disagiata della regione, ovvero Acri, San Giovanni in Fiore e Serra San Bruno, risulta essere come bacino d’utenza quello che ha un maggiore afflusso al Pronto Soccorso, rilevando ancora una volta come il comprensorio abbia una sua struttura demografica consistente e ragguardevole.

COMITATO PRO OSPEDALE DEL REVENTINO
Il Presidente
Alessandro SIRIANNI


Leggi anche...



News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Milena Liotta: «Si metta in campo...

In un momento di fortissima crisi economica, con il rischio che interi segmenti di società...


News Lamezia e lametino
Conflenti: acqua potabile, serbatoi e condutture a...

La Giunta comunale di Conflenti, riunitasi nella tarda serata di ieri, ha deliberato di...


Blog
LE RANDAGIATE VERBALI di Daniela Fittante: «Non è...

Lo scopo di questa randagiata non è fare un trattato sulla vita ed opere del Michelangelo, ma...


News
PSP e SBC: «Abrogare la Legge 62 del 2000. No ai...

L’esame in Senato del Decreto Legislativo 22/2020, recante misure per la conclusione e avvio...