senza-titolo
19 agosto 2019

Cultura, eventi, spettacoli e sport

PEPERONCINO JAZZ FESTIVAL: OGGI TAPPA A CORIGLIANO E POI PRONTI AD INVADERE IL TIRRENO COSENTINO


Dopo una brevissima pausa in occasione del Ferragosto, riparte il lungo tour musicale e culturale tracciato nel territorio calabrese dal Peperoncino Jazz Festival 2019 – evento organizzato dall’associazione culturale Picanto con il contributo dell’assessorato alla Cultura della Regione Calabria, degli enti Parco Nazionale del Pollino e Parco Nazionale della Sila, di numerose amministrazioni comunali e di importanti Sponsor privati, che tappa dopo tappa sta registrando ovunque un eccezionale successo di pubblico e critica e che in questi giorni invaderà il Tirreno Cosentino.

Qui, grazie al volere del sindaco, nonché Presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci, e dell’attivissimo Assessore alla Cultura Eleonora Pucci, nella centralissima Piazza del Popolo mentre guidati dai sommelier professionisti della F.I.S. Calabria si potranno degustare i vini prodotti dalle cantine calabresi aderenti alla F.I.V.I., saranno di scena i The Hoppers, band formata da Davide Paternostro (sax tenore), Corrado Mendicino (piano e voce), Rodolfo Capoderosa (chitarra e cori), Alessio Iorio (basso e cori) e Marco Sangermano (batteria e voce), che proporranno la più bella musica degli anni ’50 e ’60.

Dopo la tradizionale tappa alle Terme Luigiane, quella dedicata al cantautorato di qualità a firma del poliedrico musicista Sasà Calabrese di domenica 18 nel centro storico do San Marco Argentano, l’attesissimo concerto del quintetto di Dario Deidda con ospite Gegè Telesforo che si terrà lunedì 19 al Castello Ducale di Corigliano Rossano e poi la “cinque giorni” nel segno del Cetraro Jazz, l’evento che negli anni si è conquistato il ruolo di Festival Jazz Internazionale della Calabria riprenderà il suo percorso nel territorio regionale facendo tappa il 25 agosto a Lamezia Terme (con il concerto del quartetto del giovane pianista calabrese Francesco Scaramuzzino con ospite il nuovo talento del jazz italiano: il crooner Davide Cerreta), il 26 al Parco Ecolandia di Reggio Calabria (laddove sarà di scena la vulcanica cantante americana Martha High & The Soul Cookers) e il 27 a Soveria Mannelli (che vedrà sul palco allestito nel giardino di Palazzo Marasco la grandissima Joy Garrison); il 28, poi, lo splendido chiostro di San Domenico a Cosenza costituirà il perfetto scenario per la travolgente esibizione dei The Hoppers capitanati dal portentoso sassofonista Dan Kinzelman, mentre il 29 agosto gli appassionati potranno godersi la serata nel segno dei coinvolgenti Sing Swing nel centro storico di San Basile.

Prima del gran finale all’insegna del VI Calabria Jazz Meeting (congresso annuale degli operatori del settore jazzistico della regione, in programma a Cetraro nell’ultimo week end di settembre), il XVIII PJF farà tappa per la seconda volta a Sibari nell’esclusivo Minerva Resort Golf & Spa e nella città che nel lontano 2002 gli ha dato i Natali: Diamante, il cui caratteristico centro storico il 19 settembre ospiterà il concerto dei Toca Tango, realizzato in joint venture con la manifestazione Osa Street Art diretta da Antonino Perrotta.


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
A Lamezia riparte Kalt Laboratorio teatrale: primo...

Sabato 21 settembre alle 18, presso il Tip Teatro a Lamezia Terme, riparte Kalt Laboratorio...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
Catanzaro. Al Comune evento dedicato a ex...

Una giornata a Palazzo de Nobili dedicata a Giorgio Leone, già funzionario del Comune di...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
L’Accademia Cosentina avvia l’anno sociale con...

È stato inaugurato con l’omaggio all’Infinito di Giacomo Leopardi, nella storica cornice...


News Lamezia e lametino
Lamezia Terme. Nicola Mastroianni: «Violato il...

Il taglio delle risorse destinate ai servizi di promozione e assistenza degli alunni disabili...