i-pilastri-che-diventeranno-le-torri-della-biodiversita
18 giugno 2022

News Calabria

PNRR a San Roberto (RC): il 18 giugno presentazione progetto Torri della biodiversità e Centro di educazione ambientale


A San Roberto (RC) il borgo aspromontano alle falde della vallata del Catona il PNRR ha il colore “green” e parte bene all’insegna della tutela della biodiversità. Un tema innovativo insieme alla transizione ecologica ed energetica attraverso cui il sindaco Nino Micari vuole dare una nuova impronta “green” al proprio comune. Sono numerosi i progetti presentati dall’amministrazione comunale con l’obiettivo dello sviluppo a valere sui fondi PNRR ed altre risorse ministeriali e comunitarie.

Sabato 18 giugno alle 17,30 presso la sala convegni “D. Calarco” della chiesa di San Giorgio, in collaborazione con “Save Your Globe” verrà presentato il progetto “Le torri della biodiversità e il Centro di educazione ambientale e di aggregazione” finanziato dal PNRR nell’ambito del progetto di rigenerazione urbana integrato “L’Aspromonte in Città” della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Dopo i saluti del sindaco Micari e dei sindaci del comprensorio sono previsti gli interventi del prof. Giuseppe Modica dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria – Dipartimento di Agraria su “Rigenerazione urbana e ruralità“, della d.ssa Maria Prigoliti della Regione Calabria su “Lo stato della biodiversità in Calabria “ e dell’agronomo Rosario Previtera, manager della transizione ecologica e coordinatore per i bandi PNRR su “Le torri della biodiversità: riqualificazione sostenibile. I lavori moderati dal giornalista Francesco Ventura vedranno le conclusioni di Carmelo Versace, sindaco metropolitano di Reggio Calabria. “E’ un percorso innovativo – sostiene Previtera – quello intrapreso dal sindaco Micari con programmi concreti e “green” attivati già da un biennio. Il progetto prevede la trasformazione di un ecomostro costituito da due grandi e vecchi pilastri abbandonati che diventeranno due innovativi boschi verticali con le specie del Mediterraneo e con i supporti alla nidificazione per gli uccelli migratori. Contestualmente un antico mulino ad acqua in località Funicà, limitrofo alle future torri della biodiversità, verrà trasformato in un Centro di educazione ambientale e di aggregazione con tecniche di bioarchitettura. Il progetto rientra in un programma comunale di iniziative a tema e diventerà un fattore di attrazione per il turismo verde e didattico oltre che un volano di sviluppo integrato che guarda anche alla bioedilizia e alla riqualificazione del borgo”. Grande soddisfazione per il sindaco Micari per il quale “il PNRR offre grandi possibilità da non perdere e per questo sin da subito ci siamo adoperati. Sabato presentiamo un progetto di grande importanza ecologica e turistica oltre che di valenza nazionale che vede la partnership di numerose associazioni così come per il Bando Borghi e per il Bando CIS dei quali attendiamo gli esiti così come per molti altri progetti di riqualificazione urbana presentati. Il progetto finanziato in questione rientra nel programma integrato “Tra cielo e mare” preoposwto alla Città Metropolitana con i comuni di Cardeto, Fiumara, Laganadi, Calanna, Sant’Alessio in Aspromonte. Ai fini della valorizzazione del territorio comunale abbiamo deciso di intraprendere già prima del PNRR il percorso della transizione ecologica e della green economy e siamo proiettati a raggiungere in poco tempo l’obiettivo “San Roberto, borgo della Domenica green” e l’obiettivo dell’autonomia energetica”. Durante l’evento verrà inaugurata la mostra fotografica nazionale “Ambiente, Clima, Futuro” a cura del Cine Foto Club Andreoni di Reggio Calabria e della FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche.


Leggi anche...



News
G7, Johnson e Trudeau ‘sfottono’ Putin

Battute sull'abbigliamento, sulle foto e sul machismo di Vladimir Putin al tavolo del G7. Non...


News
Isola del Giglio, sub muore durante immersione

Un sub di 67 anni è morto per un malore durante un'immersione tra l'isola del Giglio e...


News
Ucraina, “momento difficile ma non possiamo...

"Il momento è duro", le forze ucraine si trovano in una fase di grossa difficoltà, "una fase...


News
G7 lancia partnership per infrastrutture, 600...

Il presidente Usa Joe Biden e gli altri leader del G7 di Elmau lanciano una partnership per...