logo-nautilus
5 luglio 2017

Cultura, eventi, spettacoli e sport

Premio Letterario Nautilus: il tema della prima edizione è «Paese mio»


Nautilus perché è un nome antico e affascinante, allude al mare e alla straordinaria conchiglia a spirale, che viaggia in continuazione e che, con la sua sezione aurea rappresenta la creazione e il rinnovamento.

Nautilus però anche per ricordare il famoso sottomarino nato dalla sfrenata fantasia visionaria di Giulio Verne, che nel romanzo Ventimila leghe sotto i mari gira in lungo e in largo per gli oceani, incontrando ogni sorta di personaggi e di avventure.

Il Premio Letterario Nautilus è indetto da Reportage, magazine di attualità, arte e cultura (cartaceo e online www.reportageonline.it) diretto da Federico Arcuri, la testata giornalistica più longeva della Calabria fondata nel 1962 che è anche casa editrice e agenzia editoriale. La giuria è composta da Federico Arcuri, Angelo Falbo, Giuseppe Gallo e Daniela Grandinetti.

Con il nostro Nautilus letterario continueremo a viaggiare un po’ sottotraccia ma in profondità e, come la conchiglia, non staremo mai fermi per cercare, nel mare magnum degli aspiranti scrittori e poeti, nuove storie da raccontare e poesie per farci sognare, da pubblicare e leggere insieme.

Il tema di questa prima edizione è Paese mio: paese inteso come luogo fisico o luogo dell’anima, come identità perduta o ritrovata, come viaggio dentro se stessi alla ricerca della presenza, intesa come la capacità di conservare memoria ma solo per agire nel presente e progettare il futuro, nel senso antropologico di Ernesto De Martino.

«Un luogo non è mai solo quel luogo: quel luogo siamo un po’ anche noi. In qualche modo, senza saperlo, ce lo portavamo dentro e un giorno, per caso, ci siamo arrivati». (Antonio Tabucchi)

REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO NAUTILUS
Articolo 1: Il periodico Reportage organizza il Premio Letterario Nautilus che si prefigge di trovare, nel mare magnum degli aspiranti scrittori e poeti, testi preziosi e originali, degni per questo di essere condivisi con un pubblico più vasto.

Il tema di questa prima edizione è Paese mio: paese inteso come luogo fisico o luogo dell’anima, come identità perduta o ritrovata, come viaggio dentro se stessi alla ricerca della presenza, nel senso antropologico di Ernesto De Martino, intesa come la capacità di conservare memoria ma solo per agire nel presente.

Articolo 2: La Giuria del Premio è composta da critici letterari, giornalisti, scrittori ed esperti di editoria. Sono ammessi all’esame della Giuria lavori inediti (quindi mai pubblicati da una casa editrice, sprovvisti di codice Isbn o su blog, siti, social network) in lingua italiana. I lavori dovranno rimanere inediti fino alla data di premiazione.

Articolo 3: Al Premio possono partecipare scrittori e poeti che abbiano raggiunto il 18° anno di età entro il 1° giugno 2017, data di apertura del bando, di qualsiasi nazionalità purché l’opera presentata sia in lingua italiana.

Articolo 4: Il Premio si articola in due sezioni:
A. Poesia: si partecipa presentando una lirica (anche in vernacolo), al massimo di 40 versi.
B. Narrativa: si partecipa presentando un racconto al massimo di 10 cartelle (20 mila caratteri complessivi, spazi inclusi).
Articolo 5: È possibile partecipare ad entrambe le sezioni, pagando la relativa quota.

Articolo 6: La quota di iscrizione è fissata in euro 20,00 per sezione da versare sul conto corrente postale n° 14559884 intestato a: Federico Arcuri, Via Ubaldo De Medici, 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ) indicando come causale «Partecipazione Premio Nautilus».

Articolo 7: Ogni partecipante dovrà far pervenire, con posta raccomandata, alla Segreteria del Premio presso Federico Arcuri, Via Ubaldo De Medici, 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ):

• 3 copie dell’opera in formato cartaceo (non saranno accettate opere scritte a mano);
• ricevuta di pagamento della quota di partecipazione;
• nota contenente le generalità complete (nome, cognome, indirizzo, e-mail, telefono, firma autografa);
Ogni partecipante è tenuto altresì ad inviare il file dell’opera (in formato Word) presentata al Premio Nautilus al seguente indirizzo di posta elettronica: reportagelamezia@libero.it
Articolo 8: Le opere dovranno pervenire alla Segreteria del Premio entro e non oltre il 15 settembre 2017 (farà fede il timbro postale della raccomandata).

Articolo 9: Fra tutti i partecipanti al Premio, saranno selezionati
• per la sezione Narrativa numero 5 autori, i cui racconti saranno raccolti in un volume pubblicato da Edizioni Reportage.
• per la sezione Poesia numero 20 autori, le cui liriche saranno raccolte in un volume pubblicato da Edizioni Reportage.
Tutti i finalisti delle due sezioni riceveranno un attestato di merito durante la cerimonia di premiazione e 3 copie a testa del volume contenente le opere finaliste.
La Giuria si riserva il diritto di assegnare altri premi tra i finalisti per ognuna delle due sezioni. Il primo classificato di ogni sezione riceverà una targa artistica.

Articolo 10: La cerimonia di premiazione si svolgerà a Lamezia Terme entro il 30 dicembre 2017.

Articolo 11: Il giudizio della Giuria è insindacabile.

Articolo 12: Gli autori partecipanti per tutta la durata del Premio resteranno proprietari del copyright delle proprie opere presentate, i finalisti concederanno a Edizioni Reportage di pubblicare le opere in due volumi, uno contenente i racconti selezionati, l’altro le poesie selezionate, dietro firma di regolare contratto e solo per questa edizione.

Articolo 13: Gli autori finalisti saranno avvisati via mail dalla Segreteria. La Giuria provvederà alla proclamazione dei vincitori di sezione durante la cerimonia di premiazione. Attestati e premi dovranno essere ritirati personalmente all’atto della suddetta cerimonia. In caso di impossibilità può essere data delega scritta ad altra persona.

Articolo 14: Edizioni Reportage terrà conto delle opere finaliste che avranno conseguito i migliori punteggi, e si riserva la facoltà di formulare un’eventuale proposta di pubblicazione all’autore.

La partecipazione al Premio Letterario Nautilus implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

INFORMATIVA
Articolo 15: Ai sensi del D.lgs 196/2003, «Codice in materia di protezione dei dati personali», i partecipanti al Premio Letterario Nautilus si impegnano all’osservanza di tutti gli articoli e autorizzano Reportage al trattamento dei dati personali, per permettere il corretto svolgimento del Premio.

Segreteria Premio Nautilus
c/o Federico Arcuri
Via Ubaldo De Medici 38 – 88046 Lamezia Terme (CZ)

Contatti: reportagelamezia@libero.it


Leggi anche...



News
Variante Omicron, Fauci: “Segnali...

"Ci sono segnali incoraggianti sui sintomi della variante Omicron e sulla severità della...


News
Super green pass oggi: regole e Faq per bar,...

Super green pass in vigore da oggi, 6 dicembre, con nuove regole fino al 15 gennaio 2022 anche...


News
Super green pass, bar e ristoranti: bancone e...

Super green pass in vigore da oggi, 6 dicembre, come cambiano le regole per bar e ristoranti?...


News
Green pass base per bus, metro, trasporti pubblici:...

Il green pass da oggi, 6 dicembre, è necessario per salire su bus e metro. Le nuove regole...