Lady Gaga
8 giugno 2020
Lady Gaga

Blog

RADIODAYS. BORN THIS WAY: L’INNO DI LADY GAGA. Perchè giugno è il mese del Pride


Che cos’è il Pride Month?
Giugno è definito il mese del Pride, è il mese scelto per celebrare l’orgoglio della comunità LGBT (sigla utilizzata per riferirsi a persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender. Negli anni, molte persone hanno preferito aggiungere alla sigla una Q che sta per Queer, ed una I che sta per Intersessuali).

Perché giugno è il mese del Pride?
Per spiegare ciò bisogna fare un passo indietro negli anni ’60.
A giugno del 1969 la polizia irruppe nello “Stonewall Inn”, un bar gay nel Greewich Village di New York.
La polizia in quegli anni era solita effettuare delle retate nei locali gay, annotando le generalità dei presenti e facendo arresti con accuse di indecenza.
Nella notte tra il 27 giugno e il 28 giugno però, durante l’ennesima retata ci fu la prima rivolta contro la polizia, questo evento segnò l’inizio dei “moti di Stonewall”, l’inizio delle ribellioni a tutte le oppressioni che venivano fatte alle persone che non si identificavano come eterosessuali.

Il Pride Month viene celebrato in tutto il mondo con parate ed iniziative di vario genere.
Le strade si riempiono dei colori dell’arcobaleno e l’atmosfera è carica di entusiasmo ma soprattutto di musica.
“Born This Way” di Lady Gaga, pubblicato nel febbraio 2011 come primo estratto dell’omonimo album, è uno dei brani che ha dato più voce alla comunità LGBT in questi anni.

Il testo è un inno all’accettazione di noi stessi, non importa come si è fatti o chi si ama, è bello esser nati così come siamo.
Nel videoclip musicale, Lady Gaga nelle vesti di una Regina partorisce una razza che non può provare sentimenti legati all’odio.
Gaga all’inizio del videoclip narra della nascita di questa nuova razza che non genera giudizio o pregiudizio ma libertà senza limiti. Nello stesso momento però si verifica anche la nascita del Male, per questo la protagonista del video si chiede se sarà possibile proteggere qualcosa di così perfetto senza la sua presenza.
Il video ha superato 260.000.000 visualizzazioni su Youtube e vanta la vittoria dei premi degli Mtv Video Music Awards del 2011 come “Best Female video” e “Best video with a message”.
“Born This Way” suggerisce agli emarginati di rifare il mondo a proprio immagine e somiglianza, perché la società non ha bisogno di cambiare ma di vedere le cose con altri punti di vista.
Essere chi siamo è un diritto, non dovrebbe servire il Pride Month per ricordarcelo, ma finché esisterà qualcuno o qualcosa che ce lo impedisce, varrà la pena dargli una voce forte e chiara.
“I’m beautiful in my way, ’cause God makes no mistakes, I’m on the right track, baby, I was born this way.”
Nicoletta Arcuri


Leggi anche...



Cultura, eventi e spettacoli
Calabria Fest: inizia conto alla rovescia. Sinergia...

Iniziato il conto alla rovescia per il grande evento del “Calabria Fest”, organizzato...


News Lamezia e lametino
Raccolta differenziata condivisa tra i Comuni di...

Aspettative e obiettivi in vista dell’avvio del servizio di raccolta differenziata condiviso...


News Calabria
Faisa-Cisal: «La beffa del Covid, duemila...

Si è tenuta a Lamezia Terme la conferenza stampa della Faisa Cisal Calabria per denunciare le...


News Lamezia e lametino
Biblioteca Comunale di Lamezia Terme: nuovi servizi...

Luogo di studio e luogo di incontro: questa è la Biblioteca Comunale di Lamezia, aperta ad...