immagine-comunicato
15 maggio 2020

News Calabria

REGGIO CALABRIA. PRESTIGIOSO PREMIO ASIMOV AL LICEO SCIENTIFICO DA VINCI


Si svolgerà venerdì 15 maggio in modalità telematica la cerimonia di premiazione nazionale della quinta edizione del Premio Asimov, iniziativa promossa dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, che ha lo scopo di favorire la cultura scientifica nelle giovani generazioni proponendo la lettura critica di libri di divulgazione scientifica, pubblicati o tradotti in italiano negli ultimi due anni.

I partecipanti hanno scelto uno fra i cinque libri in gara e redatto una recensione, successivamente valutata da una commissione scientifica di oltre 400 giudici. Il progetto ha visto la partecipazione di 4021 studenti in tutta Italia, di cui 3256 hanno effettivamente caricato la recensione su piattaforma.

Il Liceo Scientifico Statale “Leonardo Da Vinci” di Reggio Calabria ha conseguito un risultato straordinario: la studentessa Marianna Di Mauro è stata premiata per aver scritto una tra le migliori recensioni in Italia del libro di Carlo Marini “Matematica d’evasione” e parteciperà all’evento nazionale previsto per il 15 maggio come unica studentessa rappresentante della Calabria, insieme ad altri 24 suoi colleghi del resto d’Italia.
Ma non è finita! Ben sette vincitori tra i sedici totali in Calabria sono Vinciani:
Nene Tsertsvadze (classe 5Q): premio regionale per la recensione di “Hello World” di Hannah Fry;
Valerio Cotroneo (classe 4D) e Gabriele Grillone (classe 5Q): premio regionale per la recensione de “Il pianeta umano” di Simone L. Lewis e Mark A. Maslin;
Alessia Speranza (classe 3I) e Valentina Suraci (classe 5Q): premio regionale per la recensione de “L’algoritmo e l’oracolo” di Alessandro Vespignani;
Marialucia Siviglia (classe 5Q): premio regionale per la recensione de “L’urlo dell’universo” di Dario Menasce;
Marianna di Mauro (classe 3A): premio regionale per la recensione de “Matematica d’evasione” di Claudio Marini.
Una menzione particolare ha ricevuto la studentessa Fortunata Panzera della classe 5Q che, pur non risultando tra i vincitori, ha riportato un punteggio superiore a 8 su 10 nella recensione del libro “L’algoritmo e l’oracolo”).
La Dirigente del Liceo Scientifico Statale “L. Da Vinci” di Reggio Calabria, Prof.ssa Giuseppina Princi, esprime la propria gratitudine e soddisfazione per il magnifico traguardo raggiunto: «Non posso nascondere la grande emozione per lo straordinario risultato conseguito. Desidero rivolgere un plauso ai ragazzi del nostro Liceo che si sono distinti per il loro talento, agli insegnanti che li guidano con professionalità e passione: il Prof. Carmelo Cutrupi, la Prof.ssa Francesca Cilea, la Prof.ssa Mila Lucisano, la Prof.ssa Miriam Ferrara e infine il Prof. Antonio Agostino che ha coordinato il progetto.
Coniugare scienza e letteratura porta sempre frutti nobili, a riprova del fatto che il sapere non è un comparto a tenuta stagna, ma vive di relazioni e interazioni transdisciplinari, esattamente come le due aree del cervello umano.
Lo stesso Asimov, che nasceva cento anni fa, e cento anni prima ancora Jules Verne, hanno saputo mettere in comunicazione i due emisferi – razionalità e intuizione – regalandoci una produzione di opere lucide e immaginifiche al tempo stesso, previsioni sconcertanti di quello che sarebbe stato il futuro dei giorni nostri. Ancora una volta il Liceo Scientifico “L. Da Vinci” di Reggio Calabria si fa onore, così come si è distinta tutta la realtà scolastica calabrese, rappresentata dai nostri giovani studenti che incarnano la speranza di un futuro ancora più sorprendente di quello che Asimov fu capace di immaginare.».


Leggi anche...



News Calabria
Zibibbo di Calabria sulle pagine del New York...

"Non ricordo di aver visto lo zibibbo da nessuna parte", ha scritto il noto critico Eric...


News
Fase 3. Bonus 600 euro: le novità

Novità sul bonus da 600 euro introdotto per tamponare le conseguenze economiche...


News
Decreto liquidità. La resistenza delle banche...

“Dall’entrata in vigore del Decreto liquidità ad oggi, nonostante denunce, proteste e...


News Calabria
Almeno il 70 % degli stagionali a casa...

Senza soluzioni strutturali per il sostegno al reddito sarà un’estate da incubo per gli...