leonardo-da-vinci-di-san-giovanni-in-fiore-cs
14 febbraio 2020

News Calabria

San Giovanni in Fiore. Grande attrattività per l’Istituto Superiore “Da Vinci”, supergettonato da alunni provenienti dalla cittadina florense e dall’hinterland silano


Il Dirigente dell’Istituto D’Istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci” di San Giovanni In Fiore, Prof. Giovanni Tiano, esprime viva soddisfazione per gli ottimi risultati raggiunti nelle iscrizioni per l’Anno Scolastico 2020-2021 che vedono la scuola tecnico-professionale florense come super gettonata da alunni provenienti dalle scuole secondarie di primo grado della cittadina florense e dall’hinterland silano.

A tale proposito il Dirigente ringrazia tutto il personale dell’Istituto, che con il suo prezioso apporto in termini sia di competenza e di spirito di abnegazione e sia per le tante iniziative culturali e didattiche realizzate nel corso di questi anni.
Molto di tutto ciò è stato racchiuso nel nuovo video della scuola realizzato nelle ultime settimane e presente sul sito istituzionale scolastico e sul canale video youtube.

In particolare , per citare alcune importantissime iniziative, per l’Indirizzo Biochimico si ricordano i primi posti ottenuti dagli alunni nelle manifestazioni “Torino in Scienze” (Analisi spettrofotometrica — Determinazione contemporanea di cromo e manganese), “Firenze in Scienze” (Analisi spettrofotometrica — Determinazione del valore della costante di equilibrio del rosso metile) e il successo alla Scuola per Expo 2015 con l’attività di Analisi chimica del vino di Cirò “Il Nettare di Enotria”.
Sempre nello stesso indirizzo si segnalano le vittorie ottenute, ben 10 su 14, ai “Concorsi Teatro Nazionali” Festival Teatro Scuola.
L’indirizzo Alberghiero nel 2019 ha visto il secondo posto a livello nazione nazionale di una sua alunna, Alessia Chiarello, alla manifestazione “Miglior Allievo Istituto Alberghiero d’Italia”.

Per l’indirizzo Agro-Ambientale si segnalano invece le importanti sperimentazioni di “Vigneti ad Alta Quota” e il “Recupero e conservazione di piante da frutto e ortaggi antichi silani”.
Innovazione tecnologica per l’indirizzo Elettrico-Elettronico con la progettazione e utilizzo di droni, le schede programmabili Arduino e la progettazione di un parcheggio automatizzato , la domotica.
L’indirizzo Costruzioni Ambiente e Territorio ha visto i propri alunni partecipare alla Fiera Saie di Bari non solo come spettatori ma come fruitori di importanti corsi sulla Bioedilizia e sulle nuove tecnologie per le Energie Rinnovabili.
Importanti le esperienze con il Collegio dei Geometri in Alternanza Scuola Lavoro per lo studio del recupero di edifici e di infrastrutture stradali e rigenerazione urbana nel Centro Storico di San Giovanni in Fiore.

Anche in questo settore è stato visto l’utilizzo del drone per riprese e voli aerei utili ai fini delle attività urbanistiche e di lavori pubblici.
Anche nell’indirizzo dedicato ai Sistemi Informativi Aziendali sono state avviate importanti attività che hanno visto la progettazione di App per dispositivi mobili e l’informatizzazione dei processi aziendali.


Leggi anche...



News
Scuola. Proposte CNDDU su assegnazione e...

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende, in...


News
Maida protagonista di un laboratorio di...

Si è concluso con gli esami di profitto nei giorni scorsi il Laboratorio di Urbanistica del...


News
Stato emergenza: ipotesi di proroga fino al 31 ottobre

Il governo starebbe pensando di prorogare lo stato di emergenza da Covid 19 al 31 ottobre,...


News
Coronavirus. Bozza nuovo Dpcm: stop ai voli,...

Le proposte, a quanto si apprende da fonti del ministero della Salute, sono contenute nel...