crash-test-seggiolini-auto
7 aprile 2019

Salute, benessere e ambiente

Seggiolino auto Chicco pericoloso al test: l’azienda garantisce assistenza e cambio gratuito


Crash test internazionale di Altroconsumo, il prodotto Chicco Oasys i-Size non supera la prova di sicurezza. L’azienda accoglie la segnalazione di pericolosità e si impegna a intervenire sul prodotto in negozio.

Ne sono stati venduti circa 800 esemplari in Italia: non devono essere usati ma riportati il prima possibile al punto vendita per riparazione a totale carico dal produttore, Chicco.

Il seggiolino per bimbi Chicco Oasys i-Size non garantisce l’incolumità dei bambini in auto in caso di scontro frontale. Durante i crash test che Altroconsumo ha svolto presso laboratori specializzati, ne è emersa la pericolosità: in condizioni di sollecitazione la fibbia della cintura del seggiolino si spezza e la cintura si stacca, liberando e proiettando fuori il bambino.

A seguito della richiesta di intervento immediato da parte di Altroconsumo Chicco ha confermato la criticità precisando [edit. 5/4/2019 ore 15:30] che garantirà assistenza ai clienti e cambio gratuito del pezzo a chi ne farà richiesta. Il produttore si impegna a modificare la progettazione su nuove consegne con effetto immediato e sta informando i consumatori attraverso il proprio sito www.chicco.com.


Leggi anche...



News
Super Ponte di Pasqua: il decalogo per non perdere...

Ci siamo, il ponte di Pasqua è arrivato, e per alcuni durerà fino al 6 maggio. Gli studenti...


News Lamezia e lametino
Nuovo Cdu Lamezia Terme: «Dirigenti comunali 2...

Se la notizia divulgata dal segretario aziendale del sindacato UIL corrisponde al vero e viene...


News
Barometro Politico: fiducia nel governo Conte, la...

Secondo i dati del Barometro Politico di aprile dell’Istituto Demopolis, nel voto per la...


Storia, miti, leggende e tradizioni
Santa Pasqua: la leggenda di Gesù e il melograno

Gesù saliva faticosamente la via del Calvario e dalla Sua fronte trafitta di spine cadevano...