truzzolillo
19 giugno 2017

Lamezia e dintorni

Sinistra Italiana: «Alessia Truzzolillo non è sola»


Lo spregevole atto intimidatorio nei confronti della giornalista lametina Alessia Truzzolillo segna un’altra pagina buia per la democrazia e la libertà di informazione nella nostra terra.

Siamo vicini a lei, alla sua famiglia, ai giornalisti del Corriere della Calabria e a tutti i giornalisti calabresi che ogni giorno, mettendo a rischio la propria vita, raccontano i fatti che le realtà criminali e spesso non solo criminali vorrebbero mettere a tacere. E lo fanno senza guardare in faccia nessuno.

Alessia è un’eccellente professionista, che ha dimostrato di fare il suo lavoro per quello che è il giornalismo: una missione per raccontare la verità e aprire agli occhi ai cittadini.

Diciamo ad Alessia che non è sola. Chiediamo che la politica e la società civile calabresi diano sostegno incondizionato ai giornalisti che come Alessia rompono il muro del silenzio e dell’omertà per mobilitare le nostre coscienze e rendere questa terra più libera e democratica.
Sinistra Italiana
Circolo di Lamezia Terme


Leggi anche...



News Calabria
Magno: «I dati sulla disoccupazione in Calabria...

«Continuano ad essere allarmanti i dati relativi alla disoccupazione e all’occupazione in...


News Calabria
A Santa Maria del Cedro e a Reggio Calabria due...

Nel primo appuntamento, previsto martedì 4 luglio alle ore 19 a Palazzo Gabriele Marino a...


News Calabria
Una «Onda d’Urto» social: la Sila...

Si è tenuta domenica, riscuotendo un successo oltre ogni aspettativa, la terza tappa...


Cultura
Al castello di Squillace «Dame e cavalieri per una...

Dame e cavalieri per una notte, questo il titolo dell’evento-spettacolo medievale che le...