dscn0010
28 maggio 2018

News Calabria

Sorbo San Basile: il Rotary Club Cropani dona defibrillatore al Comune


Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di consegna, nella Sala Giunta del Palazzo Municipale, del defibrillatore che il Rotary Club Cropani ha donato al Comune di Sorbo San Basile.
Presenti all’evento, il Presidente del Club Service, Serafino Schipani, in rappresentanza della Commissione Straordinaria, che in atto gestisce l’Ente, Sandro Borruto, il governatore del distretto 2100 Luciano Lucania, il cardiologo Alberto Di Girolamo, responsabile Rotary del progetto Batticuore, il coordinatore della Protezione Civile Comunale, Giuseppe Canino, l’Avis comunale rappresentata da Rossella Scalise e Caterina Fratto, l’associzione Acmo diretta da Ida Ponessa e dai rappresentanti delle associazioni sportive dilettantistiche che frequentano il Palazzetto comunale.

«Il Rotary International», ha dichiarato Lucania, «nel corso di quest’anno sociale ha intrapreso numerose iniziative per donare alle istituzioni i defibrillatori, consapevole dell’alto valore che detto strumento assume per la tutela della salute dei cittadini. Con l’odierna consegna, frutto della sinergia tra l’Ente locale ed il Club service, si è concretizzato l’ obbiettivo comune ad entrambi di essere concretamente vicini ai cittadini del territorio di competenza. Fornire un defibrillatore ad una realtà periferica territoriale è molto più di un semplice dono, significa avere compreso in maniera reale le esigenze di una comunità dove vi sono giovani che praticano lo sport, anziani che possono avere problemi di salute e soprattutto dove vi è un distanza considerevole da una struttura ospedaliera. Avere individuato e compreso questa esigenza«, ha concluso Lucania, «rende questo defibrillatore ancora più speciale e fa onore a tutto il Club».

Il defibrillatore donato al Comune è stato installato nel palazzetto dello sport e, in caso di necessità, sarà a disposizione anche dei volontari della protezione civile, già abilitati all’utilizzo della macchina della sicurezza cardiaca.

«Si è trattato di un bellissimo gesto di donazione che abbiamo accolto con entusiasmo», ha dichiarato il Commissario Borruto, visibilmente compiaciuto, «esso è anche il segno evidente del legame che unisce, in modo inscindibile, a Sorbo San Basile, la preziosa, indispensabile e fondamentale attività di servizio alla collettività che i Soci del Club Rotary di Cropani portano avanti con spirito associativo e di sacrificio. Questo dispositivo va ad arricchire i servizi a favore di tutta la cittadinanza nel corso dell’anno e di coloro che ritornano per trascorrere le ferie in particolare nei mesi estivi. È, infatti, accertato che il paziente può essere mantenuto in vita con il defibrillatore nell’attesa dell’arrivo dei soccorsi».

Sul territorio comunale è già presente un altro defibrillatore fisso messo a disposizione dell’intera comunità, in particolare di quella scolastica. Questo nuovo strumento va ad arricchire le apparecchiature utili per interventi di emergenza, qualora si rendesse necessario non solo in occasione di eventi e manifestazioni ma anche durante il semplice svolgersi della vita quotidiana dei cittadini, che si troveranno a passeggiare nel centro comunale.
Il defibrillatore, grazie ad un sistema di cardiografia ad impedenza, non solo defibrilla ma guida il soccorritore anche alla corretta esecuzione del massaggio cardiaco e pertanto può essere usato da tutti.


Leggi anche...



Cultura, eventi, spettacoli e sport
Mendicino e Caulonia insieme per promuovere la...

È stata avviata l’intesa tra le due amministrazioni di Mendicino e Caulonia, suggellate...


News Calabria
Sospensione Comune di Belcastro: dichiarazione dei...

“Abbiamo appreso con grande dispiacere la notizia della sospensione del Consiglio comunale...


Cultura, eventi, spettacoli e sport
PREMIO MURICELLO 2019: emozionante serata...

Si è conclusa la settima edizione del premio Muricello, un appuntamento nato nel 2013 da...


News Calabria
Lettera di saluto e di ringraziamento a Di Maio,...

Riceviamo e pubblichiamo: “Cari Ministri Di Maio, Salvini, Grillo, Costa scrivo a voi...