flixbus3
31 gennaio 2020

News

Un anno di FlixBus a Reggio Calabria: collegate 25 destinazioni in tutta Italia. In crescita le rotte verso le altre città del Mezzogiorno


A un anno dall’arrivo a Reggio Calabria, FlixBus traccia un primo bilancio delle attività conseguite sul territorio, annunciando i traguardi raggiunti dal lancio delle prime connessioni con la città e delineando le principali tendenze che hanno caratterizzato gli spostamenti dei passeggeri reggini in questi dodici mesi.
Con l’occasione, la società fornisce una panoramica dei collegamenti attualmente disponibili con Villa San Giovanni, snodo cruciale per l’intera rete al Sud Italia, e la Piana di Gioia Tauro.

Reggio: passeggeri in crescita costante. Boom di prenotazioni per i centri universitari
Dall’approdo a Reggio Calabria, FlixBus ha assistito a un aumento costante nel numero dei passeggeri trasportati da e verso la città, in linea con il generale incremento registrato in Calabria nell’ultimo anno.
A questa crescita continua ha contribuito inevitabilmente l’estensione dei collegamenti in partenza da Reggio a 25 destinazioni in tutta Italia, tra cui importanti centri universitari come Roma, raggiungibile fino a tre volte al giorno con la possibilità di viaggiare di notte risparmiando tempo prezioso, Milano, Bologna, Torino, Firenze, Parma, Pisa e Siena.

E se si considera l’enorme popolarità del servizio FlixBus presso gli studenti universitari – soprattutto quelli fuorisede – non stupisce che l’afflusso più rilevante di passeggeri in partenza da Reggio si registri proprio sui collegamenti con Roma, Bologna e Milano, rispettivamente prima, seconda e terza destinazione nella classifica reggina.
Nell’ultimo trimestre, inoltre, si è riscontrato un incremento significativo delle prenotazioni sulle rotte tra Reggio Calabria e altre importanti città del Sud: quarta in classifica, infatti, è Bari, seguita al quinto posto da Napoli, a cui si aggiungono, tra le destinazioni direttamente collegate nel Mezzogiorno, mete di richiamo come Matera e Caserta e località turistiche come Policoro.

Villa San Giovanni è uno degli hub FlixBus più importanti al Sud Italia
Nodo di interscambio cruciale soprattutto per i collegamenti diretti con la Sicilia, Villa San Giovanni è diventata, col tempo, un hub vero e proprio per l’intera rete di FlixBus, che nel 2019 ha gradualmente potenziato i collegamenti con la località, connettendola con 70 destinazioni italiane e raddoppiando il proprio traffico passeggeri nel secondo semestre dell’anno.

Restano attivi i collegamenti con la Piana di Gioia Tauro: cinque città collegate
In linea con la missione di offrire un servizio capillare anche nelle aree maggiormente penalizzate dal gap infrastrutturale, FlixBus continua inoltre a operare collegamenti tra cinque comuni della Piana di Gioia Tauro e alcune delle maggiori città italiane: a bordo degli autobus verdi è possibile, ad esempio, arrivare senza cambi a Roma da Gioia Tauro, Palmi o Rosarno, o a Bologna da Taurianova e Polistena.
Biglietti acquistabili su tutti i canali di vendita FlixBus
Per garantire ai propri passeggeri tutti i comfort necessari al viaggio, FlixBus prevede la presenza, a bordo, di sedute reclinabili, Wi-Fi gratuito, prese di corrente e toilette.
Tutti i collegamenti in partenza da Reggio Calabria e provincia sono acquistabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app FlixBus gratuita e presso i rivenditori autorizzati sull’intero territorio nazionale.

Corporate news e immagini per download e pubblicazione gratuita – FlixBus newsroom.


Leggi anche...



News Calabria
Coronavirus Lamezia.Tribunale per i diritti del...

Nel pieno dell’emergenza coronavirus, all’indomani di una delle giornate più tragiche...


News
Coronavirus. Speranza: «Misure confermate fino al...

Le misure varate per arginare la diffusione del coronavirus saranno "confermate fino al 13...


News Lamezia e lametino
Coronavirus Lamezia. «La spesa in sospeso»: ecco...

A seguito dell’attivazione del COC, anche con le funzioni di assistenza alla Popolazione e...


News Calabria
Coronavirus. Ospiti e operatori RSA di Chiaravalle,...

CATANZARO-“Non ci sono aggettivi per descrivere quanto è successo alla RSA di Chiaravalle....