Roma Pride: "Nostri canali social e sito in tilt, temiamo attacchi informatici"
8 giugno 2023

News

Roma Pride: “Nostri canali social e sito in tilt, temiamo attacchi informatici”


“Nelle ultime ore abbiamo riscontrato problemi tecnici con i nostri canali social e il sito, inoltre non riusciamo più a pubblicare contenuti. Sembra che qualcuno abbia provato più volte a forzare il sito e i social del Roma Pride, e che i nostri profili siano stati segnalati in massa. A due giorni dal Roma Pride il 10 giugno temiamo che si tratti di attacchi informatici. La situazione grottesca del patrocinio venutasi a creare di recente con la Regione Lazio ha infatti innescato una campagna d’odio terribile nei nostri confronti che si è riversata nei social”. E’ quanto denuncia all’Adnkronos Mario Colamarino, portavoce del Roma Pride 2023 e presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. “Stiamo facendo – aggiunge – le verifiche del caso insieme ai tecnici e speriamo di tornare al più presto in possesso dei nostri canali”.

Leggi anche


Leggi anche...



News
Trump, allerta intelligence: complotto...

Donald Trump nel mirino dell'Iran, c'era un complotto di Teheran per eliminare l'ex...


News
SuperEnalotto, numeri combinazione vincente oggi 16...

Nessun '6' né '5+1' all'estrazione del SuperEnalotto di oggi. Nel concorso di martedì 16...


News
Donna annega in mare a Vieste per salvare la nipotina

Una donna di 57 anni di Vieste, in provincia di Foggia, è morta per annegamento dopo essersi...


News
Mattarella a Porto Alegre: “Terra Gaucha ha...

"Tanti italiani sono venuti qui, in Rio Grande do Sul, accolti con le braccia aperte,...