maria-chiara-caruso
26 agosto 2020

News

Conclusa ottava edizione Premio Muricello 2020: 14 riconoscimenti per la cultura e l’impegno civile


Si è chiusa l’ottava edizione del Premio Muricello che si tiene, ogni anno, nel comune di San Mango D’Aquino. E’ stata un’edizione dai numeri consistenti: quattordici riconoscimenti assegnati, tre mostre, (i disegni di Federica Giglio, le sculture di Peppe Orlando ed i quadri di Veronica Garcea), oltre le esibizioni musicali di Marianna Leone, cantautrice, e del duo Pianoforte e violino Debora Fuoco e Rosa d’Audino. L’evento è stato ideato dal giornalista Antonio Chieffallo e condotto da Ugo Floro, giornalista di lungo corso. Soddisfatto il sindaco di San Mango Luca Marrelli: «non un premio fine a sé stesso ma un ringraziamento per il lavoro che tanti calabresi svolgono con costanza e impegno, ogni giorno, per migliorare la nostra società. Personaggi che si sono distinti nel mondo della cultura e dell’impegno civile, contribuendo alla crescita culturale, umana, sociale ed economica della nostra Regione». Ed Antonio Chieffallo: «L’obbiettivo che ci poniamo ogni anno non è solo quello di premiare le nostre eccellenze ma, anche, di aprire discussioni su temi significativi per la nostra regione. Ci siamo riusciti anche quest’anno grazie al contributo determinante di Ugo Floro e dell’amministrazione comunale ed alla presenza numerosa di tanti sanmanghesi e calabresi».

I premiati e le motivazioni
Antonella Grippo, giornalista.
Arguzia e lucidità di pensiero, associate alla brillantezza della sua conduzione televisiva, ne fanno da sempre la regina del talk, ma anche una analista dei fenomeni politici e sociali capace di svegliare anche le coscienze più sonnolente.”

Filippo Arlia, direttore conservatorio Tchaikovsky
Prestigioso, dinamico, versatile, il Maestro Filippo Arlia è il più giovane direttore di conservatorio d’Italia ed uno dei più giovani direttori d’orchestra del nostro paese. Ha calcato i palcoscenici di tutto il mondo, guadagnandosi fama internazionale ma è rimasto fortemente legato alla sua terra dove lotta, ogni giorno, per far crescere la cultura e le istituzioni musicali

Michelangelo Ciurleo
Sindaco e medico in trincea nei giorni bui della pandemia. Ha lasciato il suo lavoro e la sua famiglia, ha rischiato la vita per aiutare una regione in ginocchio, mostrando senso del dovere, coraggio e grande spirito di solidarietà

Ungaro Srl
La Ungaro Srl è una realtà di eccellenza nazionale ed internazionale nel mondo del riscaldamento a pellet. Un risultato raggiunto grazie alla passione, al coraggio delle scelte, alla forza delle idee ed allo spirito di sacrificio e di gruppo, che sono stati la stella polare nel percorso imprenditoriale di Antonio Ungaro, ideatore e guida dell’azienda

Federica Giglio
A soli 26 anni è riuscita a costruirsi un posto di rilievo nel mondo della satira vignettistica italiana. I suoi lavori nascono da una personalità che esprime grande ironia, arguzia, profondo senso di umanità e rifiuto di ogni forma di ingiustizia. Una partigiana che ha sostituito le armi con la penna

Federica Moraca
Per la silenziosa, competente e preziosa attività di ricerca svolta nel tentativo di trovare soluzioni in grado di superare l’emergenza Covid-19”

Giuseppe Orlando
Riservato, schivo, mai sopra le righe, il Maestro Giuseppe Orlando è un esempio di onestà personale. Negli anni ha coltivato la passione per la scultura lignea. Dalle sue mani, con sapiente armonia, , nascono opere di grande intensità emotiva ed estro artistico

Ilenia Alizzi
Per l’impegno civile e incondizionato dimostrato nella lotta per la salvaguardia dei territori, dell’ambiente e la rivalutazione dei piccoli borghi calabresi
Mario Chieffallo
Per l’impegno civile e incondizionato dimostrato nella lotta per la salvaguardia dei territori, dell’ambiente e la rivalutazione dei piccoli borghi calabresi

Ivan Colacino
Poliedrico, vulcanico, ironico, Ivan Colacino unisce estro artistico, passione per la musica e sapiente ricorso alla satira politica in un mix vincente che lo ha reso protagonista nel panorama culturale calabrese

Maria Chiara Caruso
Con il suo “Che te lo leggi a fare?” ha saputo dare pieno diritto di cittadinanza ai libri nel mondo della radio. Garbo e professionalità sono la cifra di quel suo modo di fare giornalismo che sa avvicinare i giovani alla cultura

Comandante Paolo Fedele
Legato indissolubilmente alla divisa della guardia Costiera, che considera una seconda pelle, il Comandante Paolo Fedele si è distinto, nel corso della carriera, per l’efficacia della sua azione nelle operazioni giudiziarie e per il profondo senso di umanità ed attaccamento al dovere nell’attività di salvataggio delle vite umane in mare

Silvia Camerino
Giovane autrice, con alle spalle già tre pubblicazioni, si distingue per la costante ricerca di se stessa unita l’impegno civile, portato avanti con coraggio e sacrificio. Racconta la lotta alla criminalità organizzata con, testimonianze, iniziative ed incontri riportati nel libro -Un giorno questa terra sarà bellissima-”.

Tommaso Iaria
Per la passione politica che esprime nell’esercizio della funzione di sindaco e per la notevole attività di ricerca investita nella scrittura del libro Aspromuntis karma


Leggi anche...



News
COVID. Lockdown: Conte resiste ma Macron e Merkel...

Le speranze che la stretta decisa nella giornata di sabato, generando malcontento e tensioni...


News Lamezia e lametino
A Lamezia nasce “La Cueva”, cocktail...

È nato "La Cueva", cocktail bar letterario, il nuovo bar situato all'interno del Chiostro...


News Calabria
PREMIO KAIROS 2020 CONFERITO AD ANDREA AGOSTINELLI...

La Sedicesima edizione del Premio Kairos è stata conferita al commissario...


News Calabria
«ELEZIONI REGIONALI IN VISTA? SPUNTANO I SOLDI...

Riceviamo dal direttivo dell'associazione Basta vittime sulla 106 e pubblichiamo: Nel mentre...