Djokovic, Nadal: "Australian Open più importante di lui"
15 gennaio 2022

News

Djokovic, Nadal: “Australian Open più importante di lui”


“L’Australian Open è molto più importante di qualsiasi giocatore”. Sono le parole del campione spagnolo Rafael Nadal che così commenta il caso legato a Novak Djokovic in Australia. “Sono un po’ stanco della situazione. Se alla fine giocherà, ok. Se non giocherà, l’Australian Open sarà un grande torneo, con o senza di lui”, aggiunge l’iberico. Djokovic, come è noto, è arrivato in Australia con un’esenzione dal vaccino covid. Il visto del serbo non è stato giudicato regolare dalle autorità e il 34enne di Belgrado rischia l’espulsione dal paese. Il caso si chiuderà probabilmente domani in tribunale con un’udienza che dovrebbe porre fine alla vicenda.

Rispetto alla posizione di Nadal, diverso il parere espresso dal russo Alexander Zverev. Djokovic “aveva un visto regolare, no? Dubito che avrebbe viaggiato per tentare la sorte, senza garanzie sulla possibilità di giocare il torneo. E’ una stella, se non si fosse trattato di lui non sarebbe stato creato tutto questo caso”.


Leggi anche...



News
Quirinale, ex presidenti Consulta e giuristi:...

"Riteniamo un’offesa alla dignità della Repubblica e di milioni di cittadini italiani il...


News
Quirinale, Mannheimer: “Franchi tiratori? Li...

Elezioni per il Quirinale? "I franchi tiratori non sono al centro di ricerche specifiche, ma a...


News
Covid, marito donna incinta di Sassari che ha perso...

"Siamo stanchi, provati ma molto grati del fatto che la politica si stia interessando della...


News
Quirinale, Salvini: “Aspettiamo che...

"Continuo a incontrare persone, aspettiamo che il presidente Berlusconi faccia suoi incontri e...