after-the-storm-mondello-sicily_l
17 giugno 2017

Copertina

Meteo: la tregua di Giuda, tre giorni di temporali e aria fresca al Centro-Sud


Giuda tradisce ancora una volta: dopo una settimana di afa e temperature roventi su gran parte dell’Italia, un’area depressionaria in transito sui Balcani determinerà, nella giornata di oggi, temporali e venti forti al Centro-Sud.

La giornata dapprima soleggiata su gran parte delle regioni, vedrà svilupparsi dei temporali dal Frusinate verso Aquilano, Isernino, Casertano, Beneventano, Irpinia, Napoletano, Salernitano, Potentino e Cosentino. Entro sera ci sarà l’ingresso di venti freschi settentrionali, forti su basso Adriatico e Ionio, le temperature scenderanno di 4 o 5 gradi su tutte le regioni adriatiche, qualche grado in meno altrove.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta gialla su Lazio, Basilicata, Molise, gran parte della Calabria e settori di Puglia e Abruzzo.

Per tutta la Calabria la Protezione Civile ha emesso un avviso di allertamento per previsioni meteorologiche avverse: dalla mattinata di oggi 17 giugno e per le successive 12-18 ore si prevedono precipitazioni a carattere temporalesco. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Nella tarda serata e per le successive 24-36 ore si prevedono venti forti con raffiche di burrasca, dai quadranti settentrionali possibili mareggiate lungo le coste esposte.


Leggi anche...



Salute, benessere & ambiente
Il Parco nazionale dell’Aspromonte...

Sarà il Parco nazionale dell’Aspromonte ad ospitare, dal 6 all'8 aprile, il meeting...


News
Maltempo. Prefetture al lavoro per viabilità e...

A partire dalla seconda parte della giornata di domenica, è atteso un drastico cambiamento...


News Calabria
Difesa del suolo, la Regione Calabria avvia...

Si è svolta ieri presso la Cittadella regionale, presieduta dal presidente Mario Oliverio...


News
Ritorna sul mercato il cioccolato militare

Grazie all’accordo fra l’Istituto chimico farmaceutico militare di Firenze e Fonderia del...