lalettera-2
10 dicembre 2017

News Calabria

Paolo Nani mercoledì al Teatro comunale di Mendicino


Nell’ambito di «Radicamenti Off», farà tappa mercoledì 13 dicembre, al Teatro comunale di Mendicino (Cosenza), La Lettera che vedrà come protagonista Paolo Nani, uno tra i clown più famosi al mondo.

La lettera è un vero e proprio cult, vincitore di numerosi riconoscimenti ed è qui interpretato da un un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del «teatro fisico».

Piccolo miracolo di precisione scenica, evergreen del teatro internazionale, La Lettera vanta più di 1200 repliche in tutto il mondo.

Liberamente ispirato a Esercizi di stile, libro dello scrittore francese Raymond Queneau, lo spettacolo narra di un uomo che entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino, contempla la foto della nonna e scrive una lettera.

Quindi la imbusta, la affranca e sta per uscire, ma gli viene il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro. Controlla e constata che non ha scritto niente.

Deluso, esce. La storia si ripete 15 volte in altrettante varianti: all’indietro, con sorprese, volgare, senza mani, horror, cinema muto, circo, e tante altre ancora.

Non si smette mai di ridere per tutta la durata dello spettacolo, grazie all’incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di Paolo Nani.


Leggi anche...



News
Guerra Ucraina, psicologi: “Paura nucleare...

"Il timore della guerra nucleare si somma a quella dell'emergenza climatica, che già l'Oms in...


News
Governo, Pasquino: “Fdi dai margini a guida...

Da realtà ai margini, anche esclusa dall'asse costituzionale, a partito di maggioranza...


News
Roma, crolla parte di solaio al Mercato dei Fiori

I vigili del fuoco sono intervenuti nel quartiere Prati, in via Trionfale a Roma, per il...


News
Musica, Gabbani: “La positività è la...

"Protendo alla positività: la uso come medicina personale per sviluppare e trasformare quelli...