torre-lupo
18 giugno 2018

Copertina

Tendenze meteo: la folle estate 2018 e il caldo che arriverà… in autunno


Buone notizie dal Centro Meteo Europeo (Ecmwf) che ha appena aggiornato le proiezioni per i prossimi mesi: l’estate 2018 sarà fresca e sembrerebbe scongiurata la possibilità di avere un’estate bollente e dai risvolti drammatici come quella del 2017, con temperature roventi, umidità, siccità e ripetute ondate di calore africano.

I mesi di luglio e agosto, secondo gli esperti, avranno temperature nella media stagionale,con alcune piogge e temporali al Nordovest, sulla Liguria, sulla Toscana, sulla Sardegna e a tratti sulla Sicilia e sulle regioni tirreniche, quindi anche sul Lazio e Roma.

Temperature più alte del normale, però sporadiche, solo sul Triveneto, regioni adriatiche e sulla Puglia con possibilità di alcune fiammate africane, sempre più normali sul Mediterraneo, mentre l’anticiclone delle Azzorre, responsabile del clime mite estivo tipicamente mediterraneo, si dimostrerà piuttosto indeciso ad invadere la penisola.

Ma attenzione: il vero caldo potrebbe arrivare a settembre, ottobre e a novembre, andando stavolta oltre le classiche ottobrate romane e il clima temperato del Sud Italia e portando temperature alte e anomale praticamente ovunque.
Anche l’inverno 2018-2019 non sembra voler cambiare questa folle tendenza, con dicembre e almeno metà gennaio caldi, nebbiosi e poco nevosi.


Leggi anche...



Ricette del cuore
Calabria golosa: gli animaletti di provola

Gli animaletti di provola, piccoli capolavori dell'arte casearia calabrese. Maialini,...


Cultura, eventi e spettacoli
Museo archeologico dell’antica Kaulon: il 27...

Venerdì 27 luglio 2018, ore 21.30, nel giardino del Museo archeologico dell’antica Kaulon,...


News Calabria
Asp su Ortopedia di Soverato: «Procedure deserte,...

«L'Unità Operativa di Ortopedia offre attività di ricovero in regime ordinario e diurno e...


News Lamezia e dintorni
Fratelli d’Italia Lamezia Terme ha affidato a...

Fratelli d'Italia Lamezia Terme allarga la sua squadra e dà il benvenuto a Francesco Cefalà...