Assalto Cgil, prime sei condanne a Roma
11 luglio 2022

News

Assalto Cgil, prime sei condanne a Roma


Sei condanne comprese tra i 6 e i 4 anni e mezzo: questa la prima sentenza, in rito abbreviato, per l’assalto alla sede della Cgil avvenuto nel corso della manifestazione no green pass lo scorso 9 ottobre a Roma. Il gup della Capitale ha condannato tra gli altri a 6 anni Fabio Corradetti, figlio della compagna di Giuliano Castellino, leader romano di Forza Nuova, già a processo con rito ordinario per lo stesso fatto. Condanna a 6 anni anche per Massimiliano Ursino, leader palermitano di Forza Nuova. Nei confronti degli imputati, accusati di devastazione e resistenza, il giudice ha accolto l’impianto accusatorio della pm Gianfederica Dito.

Leggi anche

Davanti al tribunale ordinario intanto prosegue il processo in rito ordinario che vede imputati tra gli altri i leader di Forza Nuova, Giuliano Castellino e Roberto Fiore e l’ex Nar Luigi Aronica: questi, oltre a devastazione aggravata in concorso e resistenza, sono accusati anche di istigazione a delinquere.


Leggi anche...



News
Venditti emoziona con ‘Grazie Roma’,...

Antonello Venditti ha chiuso i suoi tre concerti a Caracalla cantando 'Grazie Roma' insieme a...


News
Capri ancora senza acqua, stop del sindaco ai turisti

Dopo l'esplosione della condotta principale, Capri resta ancora senza acqua, così il sindaco...


News
Gdf, tre giorni di celebrazioni per i 250 anni

Da oggi, sabato 22 giugno, a lunedì 24 la Guardia di Finanza incontra la collettività per...


News
Incidente a Roma, scontro tra due auto e un...

Incidente mortale a Roma. Gli agenti della Polizia Locale del V Gruppo Casilino sono...