Clima, Parlamento europeo si spacca su riforma Ets
8 giugno 2022

News

Clima, Parlamento europeo si spacca su riforma Ets


Fumata nera al Parlamento europeo di Strasburgo la proposta di riforma dell’Ets, Emissions Trading System), sistema di scambio di quote di emissione di gas serra (o gas climalteranti. Si tratta di uno dei testi chiave del pacchetto Fit for 55, , l’insieme di leggi e regolamenti con cui l’Ue vuole mettersi in carreggiata per tagliare le emissioni del 55% entro la fine di questo decennio. Il testo presentato dal relatore Peter Liese, del Ppe, è stato respinto con 265 voti favorevoli, 340 contrari e 34 astenuti. Ora la riforma tornerà in commissione Ambiente.

Vista la bocciatura in Aula della riforma dell’Ets, la maggioranza ha deciso di rimandare altri due voti previsti per oggi sul pacchetto Fit for 55, quello sul fondo sociale per il clima e anche il voto finale sul Carbon Border Adjustment Mechanism, il ‘dazio climatico’. Entrambi sono stati rinviati in attesa che si raggiunga un accordo sulla riforma dell’Ets.


Leggi anche...



News
“Ora anche l’Italia riconosca lo Stato...

La decisione presa da Spagna, Irlanda e Norvegia sul riconoscimento dello Stato di Palestina...


News
Israele come Hamas? Così il procuratore Khan mina...

Dopo due anni e mezzo dall'invasione dell'Ucraina, la Corte Penale Internazionale è riuscita...


News
Turbolenza su volo Londra-Singapore, 20 passeggeri...

Restano ricoverati all'ospedale Smitivej di Bangkok 58 passeggeri - di cui 20 in terapia...


News
Leva militare obbligatoria, La Russa: “Sono...

Quella di Salvini "non è una grande proposta, io ho sempre detto che per me è giusto che su...