gennaro-scura_danilo-manfredi_rosanna-nistico
16 ottobre 2019

News Calabria

FlixBus incontra gli studenti dell’Unical. Anche IAS Touring presente all’evento


FlixBus, leader nazionale della mobilità su gomma operativo in più di 500 città italiane e presente sul territorio calabrese dall’estate del 2018, è stata invitata oggi a partecipare a un incontro seminariale all’Università della Calabria all’interno del ciclo di attività formative, UnOgni30, finalizzato ad avvicinare gli studenti al mondo delle imprese.
Il seminario «Nuovi modelli organizzativi di mobilità. Il caso FlixBus» è stato occasione per parlare del mercato della mobilità su gomma, che negli ultimi anni ha subito importanti cambiamenti, ma anche, un’opportunità per inquadrare le nuove sfide della mobilità in Italia e in Calabria.

Insieme a FlixBus infatti, era presente anche l’azienda IAS, storica realtà calabrese della mobilità su gomma attiva nel trasporto di persone interregionale e regionale fin dal 1929, che ha fornito un quadro del settore prima e dopo la liberalizzazione del mercato e l’arrivo di operatori europei quali FlixBus.
«Il mercato calabrese della mobilità su gomma, forte di una storia secolare che anche IAS ha concorso a costruire, offre spunti preziosi per comprendere il valore delle risorse locali e il loro contributo all’evoluzione di un settore sempre più internazionalizzato e, allo stesso tempo, sempre più al servizio della Calabria e dei Calabresi. In particolare, lo slancio all’innovazione tipico dei nuovi operatori è una sfida importante di cui abbiamo saputo cogliere l’opportunità, e speriamo che la nostra testimonianza sia di ispirazione a chi, un domani, metterà le proprie competenze a disposizione del territorio», ha affermato Gennaro Scura.

Continua la rivoluzione FlixBus del mercato della mobilità
In linea con il proprio modello di business unico, fondato sul connubio fra competenze tradizionali e digitali, e con un perno fondamentale nella collaborazione con le proprie imprese partner, FlixBus non smette di rivoluzionare il mercato del trasporto su gomma, avvalendosi di nuovi progetti innovativi che, di volta in volta, si affiancano ai servizi già disponibili nella direzione di una mobilità sempre più orientata al futuro.

Tra le novità, in questo senso, si possono citare progetti pilota come quelli relativi alla virtual reality, con la distribuzione agli utenti di occhiali 3D, e a una serie di soluzioni di intrattenimento a bordo per rendere sempre più completa l’esperienza di viaggio, ma anche il lancio di un messaggio di benvenuto a bordo in formato video, che FlixBus introdurrà prima fra le aziende del settore.
Solo un anno fa, inoltre, FlixBus ha lanciato i primi autobus completamente elettrici sulla lunga percorrenza, allo scopo di minimizzare ulteriormente il proprio impatto sull’ambiente. Un progetto pionieristico a cui ha fatto seguito, più di recente, l’annuncio di un piano ancora più avanguardistico per lanciare in futuro gli autobus a idrogeno.
«Quello fra innovazione e tradizione costituisce per noi da sempre un binomio inscindibile, nonché la formula che ha decretato il successo di FlixBus in Italia e nel mondo. La possibilità di continuare a innovare la nostra offerta mettendo a disposizione una gamma crescente di servizi a sempre più persone resterà un obiettivo cardine della nostra attività, e siamo lieti di poterne parlare qui all’Università della Calabria, che coniugando l’attenzione alle novità con un sano radicamento al territorio si offre quale sede ideale per la presentazione dei nostri progetti e valori», ha affermato Andrea Incondi, Managing Director FlixBus Italia.

A proposito di FlixBus
FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 350.000 collegamenti al giorno verso oltre 2.000 destinazioni in 30 Paesi.
Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Milano, Monaco di Baviera, Berlino, Parigi, Zagabria, Stoccolma, Amsterdam, Aarhus, Praga, Budapest, Los Angeles, Madrid, Bucarest, Varsavia, Bruxelles, New York, Mosca, Kiev, Belgrado e Lisbona, il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore.
www.flixbus.it/azienda


Leggi anche...



News
Tpl, De Gregorio (Ente Autonomo Volturno):...

"I principi guida debbono essere quello della sostenibilità ambientale ed economica e quindi...


News
Tpl, Pettinelli (Avm): “Si può fare...

"Vorrei uscire dei luoghi comuni affermando che si può fare efficienza nel trasporto anche se...


News
Trasporti, Gavuglio (Amt): “A Genova circola...

"Genova è un territorio che complica e rende particolarmente sfidante il processo di...


News
Attacco Iran, Usa annunciano nuove sanzioni contro...

A seguito dell'attacco iraniano a Israele del fine settimana scorso, gli Stati Uniti...