Giletti e Zakharova, Sallusti: "Non partecipo a sceneggiata"
5 giugno 2022

News

Giletti e Zakharova, Sallusti: “Non partecipo a sceneggiata”


“A questa sceneggiata io non voglio più partecipare, grazie”. Alessandro Sallusti si rivolge così a Massimo Giletti che, nella puntata di Non è l’arena da Mosca, ha parlato per quasi un’ora con Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo. “Pensavo fossi andato a Mosca per parlare al popolo russo. Mi trovo davanti ad un asservimento totale di fronte alla peggiore propaganda che ci possa essere. Il Cremlino è un palazzo di merda, lì il comunismo ha fatto i più grossi crimini”, dice Sallusti rivolgendosi a Giletti. “Rinuncio al compenso pattuito ma non ci sto a fare la foglia di fico a quei due coglioni che hai lì di fianco, me ne vado”, aggiunge, facendo riferimento a due ospiti russi accanto a Giletti, compreso il noto anchorman televisivo Vladimir Soloviev.


Leggi anche...



News
Giulia Tramontano, un anno fa l’omicidio:...

A un anno esatto dalla morte di Giulia Tramontano, avvenuta il 27 maggio 2023, il reo...


News
Razzi di Hamas su Tel Aviv, Israele attacca Rafah:...

Sarebbero almeno 35 le persone morte nell'attacco israeliano di ieri contro un campo per...


News
Da vicino nessuno è normale, Angelina Mango tra...

Secondo appuntamento oggi lunedì 27 maggio con 'Da vicino nessuno è normale', l'inedito...


News cultura, spettacolo, eventi e sport
LAMEZIA. Lectio Cardinale Ravasi: “La Bibbia ci...

Il primato della Parola, la Grazia e il dramma della libertà umana che può accogliere e...