concorso-per-grafici-unesco-e1447150148831-768x510
3 maggio 2017

News

Giornata mondiale della libertà di stampa: tutti gli eventi di oggi in Calabria


Oggi, 3 maggio, è la Giornata Mondiale della Libertà di Stampa, dichiarata ufficialmente dall’Assemblea generale dell’Onu nel 1993 per evidenziare l’importanza della libertà di stampa e ricordare ai governi i loro doveri per far rispettare l’articolo 19 della dichiarazione universale dei diritti umani.

L’Unesco ricorda tale giornata in tutto il mondo con eventi e manifestazioni e dal 1997 il premio Unesco Guillermo Cano World Press Freedom Prize a individui, organizzazioni o istituzioni che hanno dato un evidente contributo alla difesa e promozione della libertà di stampa, in ogni luogo del mondo.

In Calabria su questa scia il Club per l’Unesco di Catanzaro, presieduto dall’architetto Teresa Gualtieri, vicepresidente nazionale Unesco, ha organizzato una giornata ricca di appuntamenti, iniziative e soprattutto all’insegna della libertà di stampa e di espressione.

La giornata, con il sottotitolo Critical minds for critical times: media’s role in advancing peaceful, just and inclusive societies inizierà dalle ore 9,30 presso la Sala Tricolore della Prefettura di Catanzaro, nella quale verrà discusso il tema Libertà di stampa in Italia e nel mondo, a cui prenderanno parte l’architetto Gualtieri, il prefetto Luisa Latella, mons. Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita della Diocesi di Catanzaro-Squillace, il sindaco Sergio Abramo, il professore Antonio Viscomi, vicepresidente della Regione Calabria, Cristina Segura Garcia, console onorario di Spagna, Nicola Chiaravalloti, console onorario del Marocco, e Francesco Mollo, console onorario di Francia e molti alri relatori.

Nel pomeriggio, dopo la pausa pranzo, si apriranno nuovamente i lavori alle 15 presso il Ridotto del Teatro Politeama di Catanzaro affrontando il tema della Libertà di stampa in Calabria e la libertà delle arti e poi la parte musicale divisa in due parti, la prima ad opera di Adol, Amici dell’Opera Lirica di Catanzaro, con proiezioni sull’opera lirica ispirata alla libertà, e la seconda con un concerto live ad opera della 22 Night Band.

Infine, la sera, ci si sposterà presso la Libreria Ubik di Catanzaro Lido, con tema Libertà nel mondo: arti e musica, a cui prenderanno parte Alessandra Troncone, Pina Piccolo, Ippolita Luzzo, Valeria D’Agostino, Marianna Leone e Sharon Esse, che concluderà la serata con dj performance musicale e accompagnamento alle letture a tema.

A Reggio Calabria la giornata, organizzata dal Sindacato Giornalisti della Calabria e dalla Fnsi con la collaborazione dell’Ordine dei giornalisti, dell’Inpgi e del quotidiano Giornalistitalia.it, si svolgerà nell’Auditorium Nicola Calipari del Consiglio Regionale della Calabria.

Alle ore 9.30 è in programma il convegno dal titolo Libertà uguale Lavoro, Cultura e Legalità, mentre dalle ore 13.30 il tema al centro del dibattito sarà Non c’è previdenza senza lavoro, non c’è dignità senza compenso.

Con il segretario generale aggiunto della Fnsi, Carlo Parisi, segretario del Sindacato Giornalisti della Calabria, saranno presenti il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, il vicedirettore Giuseppe Catelli, il responsabile per la legalità Michele Albanese, il presidente della Commissione nazionale lavoro autonomo Mattia Motta, i consiglieri nazionali Luciano Regolo e Anna Russo, i componenti del Consiglio Direttivo e di tutti gli altri organismi del Sindacato Giornalisti della Calabria.

L’Inpgi sarà rappresentato dal presidente Marina Macelloni, dal vicepresidente vicario Giuseppe Gulletta, dal direttore generale Mimma Iorio, dal consigliere d’amministrazione Maria Pia Farinella, dal componente del comitato amministratore Orazio Raffa, dal dirigente degli organi collegiali Tommaso Daquanno, oltre che, naturalmente, dai consiglieri generali calabresi Carlo Parisi (presidente della Commissione contributi e vigilanza) e Raffaelle Salamina (componente della Commissione mutui, prestiti ed erogazioni straordinarie).

L’Ordine dei giornalisti partecipa con il vicepresidente nazionale Santino Franchina, il presidente regionale Giuseppe Soluri, i consiglieri nazionali Cosimo Bruno, Andrea Musmeci (Calabria), Maria Pia Farinella, Giuseppe Gulletta e Attilio Raimondi (Sicilia) ed i consiglieri regionali della Calabria.

A rappresentare le istituzioni saranno il sottosegretario alla Giustizia, Gennaro Migliore, il presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Nicola Irto, il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, il presidente del Corecom Calabria, Giuseppe Rotta. A rappresentare l’Unesco sarà, invece, l’avv. Claudia Ventura, delegata per la Regione Calabria del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco.

Tra i giornalisti di spicco del giornalismo nazionale, saranno presenti Gian Marco Chiocci, direttore del quotidiano Il Tempo, Lorenzo Del Boca, una vita a La Stampa, tre volte presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti e, prima ancora, della Fnsi, e Marco Lanza, storico inviato de La7.


Leggi anche...



News
Ciclone sopra l’Italia, ancora maltempo al...

Ancora maltempo sull’Italia, con piogge continue al Centro-Nord e temperature sotto media, a...


News
Gaza, raid Israele nel campo Shati : uccisa sorella...

Le Forze di difesa israeliana (Idf) hanno condotto nella notte raid aerei contro la Striscia...


News
Coppa America, Brasile-Costa Rica 0-0: flop verdeoro

Flop del Brasile all'esordio in Coppa America. I verdeoro pareggiano per 0-0 con il Costa Rica...


News
Elezioni comunali, centrosinistra festeggia....

Dopo il 24% delle europee e le 10 città capoluogo vinte al primo turno, al Nazareno la festa...