14_Scianna
2 settembre 2016

News cultura, spettacolo, eventi e sport

Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo. In un catalogo della Marsilio, lo straordinario racconto fotografico di Ferdinando Scianna


In occasione del cinquecentenario del Ghetto di Venezia, il catalogo, pubblicato da Marsilio Editori, riflette lo sguardo unico ed emozionante di uno dei più importanti fotografi viventi.

Quello che fu il primo ghetto d’Europa è oggi un vivo e frequentato angolo della città di Venezia dove permangono tuttora le istituzioni religiose e amministrative ebraiche e cinque sinagoghe.

Ferdinando Scianna attraverso il suo obiettivo ci racconta come questa comunità, dopo 500 anni, mantenga ancora vivo il proprio patrimonio artistico e culturale.

Il catalogo bilingue (italiano e inglese) si apre con l’introduzione di Paolo Gnignati, presidente della Comunità ebraica di Venezia e del Comitato «I 500 anni del Ghetto di Venezia». A seguire i testi di Denis Curti, curatore del volume (Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo), e Donatella Calabi (Il Ghetto di Venezia oggi: un racconto per immagini, una storia nel suo farsi).

Il volume ospita 50 fotografie in tricromia che raccontano magistralmente la dimensione quotidiana e contemporanea del Ghetto.


Leggi anche...



News
Ucraina, Zelensky: “Distruggiamo Russia a...

"Nella regione di Kharkiv le nostre forze armate stanno distruggendo gli invasori. I...


News
Omega 3, dubbi su integratori: nei sani possibili...

Assumere pillole di Omega-3 protegge la salute di cuore e arterie? Un ampio studio a lungo...


News
Giro d’Italia, oggi 17esima tappa: orario,...

Il Giro d'Italia 2024 propone oggi la 17esima tappa, la Selva di Val Gardena - Passo Brocon di...


News
Redditometro divide maggioranza, Palazzo Chigi...

L'argine arriva nel pomeriggio, a slavina già partita. A provocarla i titoloni dei siti...