La 'nduja di Spilinga
10 marzo 2024
La 'nduja di Spilinga

BLOG-le firme di Reportage

«La ’nduja vola nel bagaglio a mano… questa sì che è una bella notizia» di Giampiero Scarpino


E’ di ieri la notizia che «La ’nduja, uno dei prodotti simbolo della tradizione gastronomica calabrese, potrà essere trasportata nei bagagli a mano – e dunque direttamente in cabina – dai passeggeri in partenza dagli aeroporti di Lamezia Terme, Reggio Calabria e Crotone.
Il via libera da parte di Sacal arriva dopo l’ok della direzione security dell’Enac, a seguito di una richiesta – da parte della società aeroportuale calabrese – di modifica delle disposizioni vigenti, che vietavano infatti anche a tali prodotti di salire a bordo con il passeggero, permettendo il trasporto solo in stiva, perché contenenti, in una certa percentuale, miscele di liquidi e solidi e, dunque, classificate fra gli alimenti potenzialmente pericolosi.
“Ci è sembrato legittimo fare questa richiesta ad Enac – spiega l’amministratore unico di Sacal, Marco Franchini – perché si trattava di una normativa che stava procurando conseguenze negative in termini di immagine e spreco alimentare. Ci siamo resi conto che questa diposizione costringeva tanti calabresi e turisti a lasciare a terra numerose quantità di ’nduja al momento di partire dai nostri scali. Questa battaglia vinta, che somiglia un po’ a quella avvenuta a Genova per il ‘pesto’ di qualche anno fa, possiamo definirla come un’iniziativa di buonsenso e di successo che unisce la promozione del territorio alla soddisfazione di tutti i nostri passeggeri. Ringrazio l’Enac, e in particolare il dottor Marfisi, per averci supportato in questa bella iniziativa”.

Questa si che è una bella notizia e dimostra l’attenzione della Regione Calabria verso la nostra terra ed i nostri prodotti. Gli operatori del settore potranno essere contenti. Ora aspettiamo fiduciosi ulteriori passaggi del team fortissimo che sta lavorando in Calabria nel campo del Turismo e della Gastronomia. Siamo ancora al 9 Marzo e la stagione è già partita in tutta l’organizzazione. Sarà penalizzato chi resterà fermo a guardare anziché sfruttare il momento favorevole che può portare economia alla Calabria ed in particolare ai suoi Comuni. Basta pensare al Centro e  Nord Europa desideroso di svernare in Calabria acquistando le Case e portando economia alle casse comunali.
Giampiero Scarpino 


Leggi anche...



News
Meloni oggi in Tunisia, prevista firma accordi...

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni oggi volerà a Tunisi per incontrare di nuovo il...


News Lamezia e lametino
DIOCESI LAMEZIA: delegazione lametina al Convegno...

Un sole caldo e temperature gradevoli hanno accolto ad Amantea i partecipanti al Convegno...


News Calabria
Democratiche Reggio Calabria: «Sull’aborto la...

“Il diritto all’aborto è una libertà di scelta delle donne su cui non si torna indietro,...


News cultura, spettacolo, eventi e sport
AMA Calabria: a Catanzaro si ride con il thriller...

L’antipatia tra dirimpettai di uno stesso condominio non è mai stata così divertente. Un...